Giovedì, 28 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

De Luca attacca Salvini: "È il più grande sfondatore di porte aperte d'Italia"

Il governatore della Regione Campania in una diretta Facebook. "L'Italia sta riaprendo nonostante Salvini e Meloni"

08 Ottobre 2021

De Luca Salvini

Vincenzo De Luca e Matteo Salvini

Il governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca, divenuto noto nel web per il suo atteggiamento più che per la sua linea politica, lancia l'ennesimo attacco al suo avversario preferito, Matteo Salvini, che a questo giro ha definito "uno sfondatore di porte aperte" seriale. La stoccata, avvenuta durante una diretta Facebook con De Luca protagonista, fa riferimento a tutto l'operato del leader della Lega nel corso degli ultimi anni, e abbraccia temi che vanno dalla pandemia alla ripresa economica del Paese. Dopo avere insultato direttamente Salvini più volte dandogli dell'analfabeta e del no vax, De Luca continua la sua schiera di arringhe e nel commentare la carriera del leader della Lega tira in ballo anche Giorgia Meloni, paragonando insieme i due leader politici come l'ostacolo al progresso italiano degli ultimi mesi.

De Luca attacca Salvini, prosegue il protagonismo del governatore

Non c'è politico in Italia che non sia divenuto famoso per qualche battutaccia o frecciatina nei confronti degli avversari. Ma il personaggio mediatico che Vincenzo De Luca ha costruito attorno a sé in seno alla pandemia da Coronavirus è qualcosa che va oltre ogni aspettativa. Il governatore della Campania sembra infatti prediligere le arringhe ai fatti, e ogni piè sospiro si ritrova a calunniare questo o quel membro di un partito avversario per tornare sotto le luci della ribalta.

Forse non contento di non essere al centro dell'attenzione da un po', dopo avere sostenuto a gran voce il vaccino obbligatorio Vincenzo De Luca ha deciso così di tornare a farsi sentire e nel corso di una diretta Facebook ha lanciato l'ennesima accusa contro il suo nemico-amico preferito: Matteo Salvini.

De Luca attacca Salvini: "Il più grande sfondatore di porte aperte d'Italia"

Cosa c'è che non va questa volta secondo De Luca? A infastidirlo sarebbe l'atteggiamento orgoglioso del leader della Lega nei confronti della ripresa economica dell'Italia e della situazione epidemiologica della penisola. Situazioni di cui, secondo De Luca, Salvini si starebbe prendendo il merito senza effettivamente avere contribuito a fare qualcosa. "Salvini ormai si sta accreditando e specializzando come il più grande sfondatore di porte aperte del nostro Paese", ha detto De Luca, convinto che l'unico vero pregio del leader della Lega sia quello di salire sul carro del vincitore in caso di necessita. Secondo il governatore della Campania, Salvini "non produce nulla, ma rivendica con forza tutto il nulla che produce". 

Ciò che Salvini starebbe rivendicando sarebbe la ripresa italiana a fronte della pandemia da Covid-19. Cosa che De Luca imputa solamente alla campagna vaccinale. "L'Italia si sta riaprendo per i fatti suoi, si riaprono i locali, i cinema, gli stadi, le discoteche, perchè si è fatta una campagna di vaccinazione seria. Salvini non c'entra". 

Grande sostenitore delle restrizioni e dei lockdown serrati, Vincenzo De Luca riconferma la sua predisposizione a vivere sotto le norme stringenti a cui l'Italia (al contrario di moltissimi paesi d'Europa) è ancora sottoposta. Ma non solo, perfettamente in linea con le parole del premier Mario Draghi, che in occasione dell'incontro con i Presidenti dei Parlamenti del G20 ha definito la pandemia "sotto controllo", reindirizza il successo contro il Covid ai vaccini. E alle misure da lui tanto amate. "Tutto quello che sta avvenendo in Italia - continua De Luca - sta avvenendo per le scelte rigorose fatte, quindi stiamo aprendo non grazie, ma nonostante Salvini". E arriva poi la stoccata finale, non contento di focalizzarsi su un solo bersaglio: "E, aggiungerei, nonostante l'onorevole Meloni".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x