Sabato, 04 Dicembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Elezioni, Meloni raccoglie la sfida di Letta e rilancia: "Siete sicuri di batterci? Allora votiamo subito"

L'esito delle amministrative ha visto prevalere il Centrosinistra. Letta festeggia, ma Giorgia Meloni non ci sta e provoca il dem

05 Ottobre 2021

Elezioni, Meloni raccoglie la sfida di Letta e rilancia: "Siete sicuri di batterci? Allora votiamo subito"

Fonte: lapresse.it

"Sfido pubblicamente Enrico Letta: visto che siete così sicuri di battere la destra, siate coerenti e torniamo subito al voto", ha detto Giorgia Meloni, in merito alle elezioni comunali 2021, dove a fare bella figura è stata la Sinistra. "O forse avete paura?", provoca la leader di Fratelli d'Italia. "Visto che in questi ultimi anni avete fatto il possibile per evitare di affrontare Fratelli d'Italia e la coalizione di centrodestra nelle elezioni nazionali....".

Elezioni, Meloni: "Andiamo a votare"

Il risultato amministrativo sta spingendo tutti i politici e tutti i partiti a fare conti e riflessioni a livello nazionale. Il primo dato da cui partire è quello dell'affluenza: attestata attorno al 54,69%. Un record negativo che segna il punto più basso delle elezioni comunali, in particolare a Milano e Torino, dove, in pratica, un elettore su due non si è recato alle urne. "La maggior parte non ha votato", ha spiegato il leader della Lega Matteo Salvini. "E' per me e tutti un'autocritica. Occorre essere più concreti sulla vita reale. Non possiamo perdere tempo su vicende private". 

"Una rivincita per il Pd, nel 2023 tocca a noi", ha invece festeggiato Enrico Letta, in un'intervista a La Repubblica. "A marzo, mai avrei immaginato di vivere una giornata così straordinaria. Abbiamo avuto la prova che la destra si può battere e che si vince se allarghiamo. Siamo tornati, ovunque, in sintonia con il Paese".

E ancora: "Oggi può nascere una nuova stagione politica, il nuovo Ulivo: un centrosinistra moderno e anche radicale, nei comportamenti e nei temi. La dimostrazione che non esiste contrapposizione tra diritti sociali e diritti civili: la persona è una e si realizza nel lavoro come nella propria identità". "Aver privilegiato l'unità: intanto quella interna al Pd che ci ha consentito di superare le divisioni del passato; in secondo luogo l'unità del centrosinistra, che siamo riusciti a realizzare in quasi tutti i comuni dove si è votato, mentre nel 2016 la situazione era opposta e al primo turno non fummo in grado di vincere nessuna città", continua Letta. "E poi l'unità del Paese, che ha attraversato un momento difficilissimo: la nostra vittoria rafforza l'Italia perché rafforza il governo Draghi".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x