Mercoledì, 19 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Afghanistan, Mattarella apre ai rifugiati: "Chi proclama diritti non può negare accoglienza"

Il capo dello Stato si rivolge anche alla Ue: "Serve una politica estera comune"

30 Agosto 2021

Afghanistan, Mattarella apre ai rifugiati: "Chi proclama diritti non può negare accoglienza"

Fonte: lapresse.it

I possibili rifugiati in arrivo dall'Afghanistan hanno causato un dibattito politico in Italia come nel resto dell'Unione europea. Nella giornata di lunedì 30 agosto, dopo che 24 ore prima l'ennesimo attentato aveva colpito Kabul, in particolare la zona vicina all'aeroporto, è intervenuto, sulla questione migranti, anche il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. "Chi proclama diritti non può negare accoglienza", inizia, prima di bacchettare però anche la Ue: "Serve una politica estera comune".

Afghanistan, Mattarella apre ai rifugiati

"In questi giorni c’è una cosa che sinceramente appare sconcertante e che si registra qua e là nell’Unione europea: grande solidarietà nei confronti degli afghani, che perdono libertà e diritti, ma che rimangano lì, non vengano qui, perché se venissero non li accoglieremmo. Questo non è all’altezza del ruolo storico, dei valori dell’Europa e della sua unione", ha continuato il Presidente della Repubblica, rispondendo alle domande dei partecipanti al seminario 'Per un'Europa libera e unita', organizzato dall'Istituto 'Altiero Spinelli' in occasione dell'80/mo anniversario del Manifesto di Ventotene.

Sulla politica migratoria il capo dello Stato ha poi proseguito asserendo: "So bene che molti paesi sono frenati da preoccupazioni elettorali contingenti, ma così si finisce per affidare la gestione delle migrazioni agli scafisti e ai trafficanti degli esseri umani”. Infine: "I gelidi antipatizzanti si diano pace, l’Ue non tornerà indietro".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x