Sabato, 29 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Matteo Salvini, fotomontaggio choc dell'assessore Pd: "Capo dei talebani padani"

Il leader della Lega: "Io ritratto come mullah Ommemerd, capo dei talebani? Provo pena, non è divertente"

19 Agosto 2021

Matteo Salvini in versione "capo dei talebani padani"

Matteo Salvini (foto pagina Facebook)

Matteo Salvini in versione "capo dei talebani padani", il fotomontaggio choc è una trovata di pessimo gusto di Claudio Mazzanti, assessore a Bologna in quota Pd. "Questo è il mullah Ommemerd capo dei talebani padani", ha scritto dal nulla, postando una foto che ritrae il segretario della Lega in versione "talebana". La risposta di Salvini non si è fatta attendere.

Matteo Salvini, fotomontaggio choc dell'assessore Pd: "Capo dei talebani padani"

"Io ritratto come mullah Ommemerd, capo dei talebani? Provo pena, non è divertente", ha affermato Matteo Salvini replicando al fotomontaggio assurdo pubblicato da Mazzanti.

Il post ha subito scatenato l'indignazione dei cittadini e portato il centrodestra a richiedere le dimissioni dell'assessore. "Assessore del PD a Bologna. Pensa di far ridere - ha sottolineato il leader della Lega - a me fa solo pena".

Il gesto commesso da Mazzanti è considerato da molti un passo falso, considerando che è in corso la campagna elettorale per le amministrative.

"Faccio vedere una foto a chi è a casa a proposito di Afghanistan - ha commentato Salvini questa mattina, giovedì 19 agosto 2021, in collegamento con “Morning News” su canale 5 - Su tutto si può fare ironia e io ci sono abituato, ma non su quello che succede in quel paese dove la gente muore per mano dei terroristi islamici. Ecco, ieri mi hanno girato via Instagram la foto che un assessore del Pd ha rilanciato e che mi ritrae come il mullah. Ecco, scherzate su tutto, attaccatemi su tutto ma non su questa roba qua. Attaccami su quello che vuoi se non ti sto simpatico, ma siccome questa è gente che sta ammazzando e sparando, non mi sembra intelligente da parte di un assessore comunale che rappresenta tutti i bolognesi, non solo quelli di sinistra, scherzare su qualcosa che sta accadendo in Afghanistan”.

“Queste offese sono gravi”, ha rimarcato anche la conduttrice Simona Brachetti.

A proposito di quanto sta accadendo in Afghanistan, Matteo Salvini ha di recente puntato il dito contro il presidente americano Joe Biden per le sue ultime dichiarazioni. “Quando dice che non è più interesse degli Stati Uniti stare in Afghanistan - ha dichiarato il segretario della Lega - io dico ‘caro Biden, non puoi decidere da solo il destino del mondo’. Se, dopo esserci ritirati da Libia, Siria e Iraq, ci ritiriamo anche dall’Afghanistan, lasceremo anche questo paese in mano alla Cina. Se qualcuno come Biden decide di ritirarsi, ti dovrebbe almeno avvertire. Alleati sì, fessi no: l’Italia deve mantenere la sua presenza diplomatica, non possiamo fare la figura dei vigliacchi”.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x