Mercoledì, 19 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Green pass, Renzi si sveglia e se ne accorge: "Ristoratori non sono poliziotti"

Il leader di Italia Viva: "Spero che nelle prossime ore venga fatta chiarezza"

11 Agosto 2021

Green pass, Renzi si sveglia e se ne accorge: "Ristoratori non sono poliziotti"

Fonte: lapresse.it

"Purtroppo, pur essendoci tanta buona volontà da parte di tutti, le regole (del Green pass, ndr) non sono ancora chiare", fa notare il leader e fondatore di Italia viva Matteo Renzi, il quale (pare) accorgersi degli enormi controsensi della norma. L'ex premier è stato ospite a 'Morning news' su Canale 5, riferendosi dove ha parlato del controllo del Green pass sui clienti, da parte dei ristoranti, bar, alberghi, stabilimenti balneari e più in generale di tutti quegli esercizi commerciali sottoposti alle regole del passaporto vaccinale.

Green pass, Renzi: "I ristoratori non sono poliziotti"

"Spero che nelle prossime ore venga fatta chiarezza, non possiamo dare ai ristoratori l'onere di fare 'da agenti di Polizia'", ha continuato Matteo Renzi. "La situazione è complessa. Detto questo dico viva il Green pass, senza il quale rischieremmo di tornare alla zone rosse", ha aggiunto l'ex sindaco di Firenze.

"La scuola in presenza - ha proseguito Renzi - è il punto fondamentale, la Dad non funziona. Penso che l'obbligo per i professori sia giusto, che si devono vaccinare per non attaccare il virus agli studenti. Dobbiamo trovare delle regole, ad esempio io penso per chi è vaccinato si debba eliminare la quarantena".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x