Giovedì, 16 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Salvini nero, il murales a Taormina. Il leghista: "Non sono uscito nemmeno troppo male"

A Taormina è comparso un murales con un Matteo Salvini nero, il capo del Carroccio però sembra avere apprezzato

05 Agosto 2021

Salvini nero, il murales comparso a Taormina. Il Leghista: "Nemmeno troppo male"

Fonte: Facebook profilo Matteo Salvini

A Taormina è comparso un murales con un Matteo Salvini nero. Una provocazione, evidentemente, che qualcuno ha rivolto al leader leghista da sempre impegnato nelle sue battaglie contro i migranti. Eppure, quanto sembra, il capo del Carroccio, sembra avere apprezzato. "A Taormina con 'Salvini nero', ha commentato il leghista in un post su Facebook. "Vabbè dai, non sono uscito nemmeno troppo male…", ironizza.

Salvini nero, il murales comparso a Taormina

Sotto il post di Matteo Salvini, corredato dall'immagine del suo alter ego nero, si sono susseguiti molti post. "Mica male dai... Il disegno è un po' grezzo e infantile ma sei venuto bene... Bello abbronzato... Ciao Matte...", dice Giorgi. "Approvo!! Non solo è venuto bene ma non è nemmeno 'aggressivo'... si vede che l'artista ha stile. Io, personalmente, lo andrei a fotografare, prima che le intemperie o i "cattivi" ci mettono mano per 'oltraggiarla'", risponde Michele.

E ancora: "Quando capiranno che non è un problema di razzismo, ma proteggere la propria nazione come fanno gli altri stati, ma adesso in Italia fanno comodo i soldi ai magna magna dei nostri politici. Bisogna aiutarli nella loro nazione visto che si rifiutano di accettare altre culture, creando non pochi disagi e paura a noi italiani". "Super Matteo che rispondi ad ogni insulsa provocazione con ironia. Segno di intelligenza e acutezza, che dimostri ogni giorno nel tuo impegno per un’Italia migliore. Avanti così!". C'è però anche chi ha commentato in maniera abbastanza aggressiva: "La Sardegna è andata a fuoco, sono morti migliaia di animali, che di male non avevano fatto nulla. In Sicilia divampano altri incendi. Ma in effetti la preoccupazione è un murales. Eccellente". "Invece di dipingere Salvini nero, iniziassero a pensare che se gli sbarchi continuano, di siciliani ne rimarranno ben pochi, saranno tutti immigrati di colore".

Sotto il post del leader leghista non sono mancati nemmeno commenti contro i migranti: "Intanto i francesi non fanno attraccare una loro nave con profughi e qui tutto aperto e autorizzato. Noi siamo di polso". "Tra un po' saremo tutti di quel colore, se nn inizi davvero a opporti a questo governo". "Non trovo sia offensivo poiché essere di colore nero non è un’offesa, essere un clandestino, al di la di ogni colore della pelle, è un reato così come vendere cianfrusaglie senza l’emissione di ricevuta fiscale".

Infine c'è stato chi ha criticato lo stesso Salvini, asserendo di iniziare a pensare a cose serie. "Invece di pubblicare questi post che interesseranno a pochi bisognerebbe concentrarsi su cose concrete, sul Green Pass ad esempio", ha fatto notare Alessio. "Poi non sarebbe arrivato il momento di cambiare il nome alla Lega in Partito Federalista Italiano? E di conseguenza riprendere le idee del federalismo in netta contrapposizione al centralismo?" Sarebbe "più utile pubblicare post dove è la gente messa in prima persona e non il capo di un movimento politico".
 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x