Sabato, 24 Luglio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Green pass, Renzi: "No vax in zona rossa, follia dire che non serva"

Il leader di Italia Viva si schiera a favore della certificazione verde. Scontro nel Governo

19 Luglio 2021

Matteo Renzi

Matteo Renzi (fonte foto Lapresse)

Sul Green pass interviene anche il leader di Italia Viva Matteo Renzi, che si schiera a favore della misura e attacca: "I no vax vadano in zona rossa, è una follia dire che non serva". Si accende così il dibattito tra le file della politica italiana, tra chi dice sì, chi no e chi..forse.

Green pass, Renzi: "No vax in zona rossa, follia dire che non serva"

A preoccupare l'ex premier sono soprattutto la questione scuole e mondo sanitario: in attesa di una ricaduta per l'autunno, potrebbe quindi essere necessario ricorrere a misure più restrittive adattate sull'andamento della campagna vaccinale.

"Se sono favorevole al Green Pass? Sì, se dobbiamo tornare in zona rossa voglio che ci vadano quelli che non si sono vaccinati. Uno che si è vaccinato perché deve essere bloccato?", ha detto Matteo Renzi ai microfoni di Rai News 24. E aggiunge: "Dobbiamo dare l'obbligo vaccinale perlomeno a due categorie: mondo sanitario e scolastico. Non so se ci sarà la forza di farlo, io lo avrei fatto". Poca scelta, quindi, per chi non vuole adeguarsi alle misure secondo il capo di Iv.

E sui colleghi in politica che osteggiano la misura commenta: "Non lo so e non mi interessa sapere se e quando si vaccinano Salvini, Conte o Meloni. Dire che non bisogna vaccinarsi sotto i 40 anni è una follia". Poi incalza: "Ho da sempre fatto una battaglia contro i no vax. Nella prossima settimana cresceranno i contagi a causa della variante Delta ma per chi è vaccinato il coronavirus diventa poco più di un'influenza".

Sui canali social dell'ex premier, nel frattempo, circola l'immagine che ritrae Matteo Renzi mentre riceve la seconda dose di vaccino contro il Covid19, avvenuta durante la giornata di domenica 18 luglio. Nel post scrive: "Grazie al Nelson Mandela Forum per la perfetta organizzazione nella gestione dei vaccini. Il vaccino è valido anche senza foto, ma almeno con questa per una volta nessuno farà polemica. Vacciniamoci perché i contagi cresceranno molto nelle prossime settimane ma con il vaccino si riducono ospedalizzazioni, terapie intensive e decessi."

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x