Venerdì, 30 Luglio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Centrodestra, Carfagna contro Salvini e Meloni: "Chi sta con Orbán è contro Italia"

L'esponente di Forza Italia: "Fusione partiti in famiglie Ue diverse non è fattibile"

08 Luglio 2021

Centrodestra, Carfagna contro Salvini e Meloni: "Chi sta con Orbán è contro Italia"

Fonte: Facebok profilo Mara Carfagna

Mara Carfagna, Forza Italia, si è dichiarata contraria al sovranismo degli alleati del suo partito (Lega e Fratelli d'Italia), anche e soprattutto nel Parlamento Europeo. "Lavorare all'internazionale dei sovranisti mentre l'Italia si fa promotrice di una stagione di maggiore integrazione significa remare contro la collocazione europea dell`Italia", ha iniziato la ministra per il Sud. Mara Carfagna ha parlato di un'intervista al Foglio. 

Centrodestra, Carfagna: "Chi sta con Orbán è contro Italia"

"La fusione tra forze politiche italiane che appartengono a famiglie europee diverse non è fattibile, infatti", ha continuato la ministra per il Sud parlando della Lega che difende Orban contro l'Ue. "Berlusconi del resto vuole un partito unico. Salvini una federazione. "La Meloni né l'uno né l'altra. La semplificazione del quadro politico è una grande intuizione del nostro presidente di FI, ma il bipartitismo in Italia non è praticabile", continua la ministro.

Carfagna ha parlato però anche del Ddl Zan: "L'intransigenza del PD mi preoccupa, perché temo che porterà all’affossamento di una legge che tanti elettori, anche di centrodestra, attendono da anni. Spero davvero in un sussulto di dignità del Parlamento, che porti a una mediazione e a una soluzione condivisa", continua.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x