Venerdì, 30 Luglio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Vittorio Feltri candidato con Fratelli d'Italia: "Sarà capolista a Milano"

Vittorio Feltri ha già le idee chiare sul lavoro da fare con Fratelli d'Italia a Milano e su Giorgia Meloni dice: "La conosco da molto tempo, vado d'accordo con lei. Se me lo avesse chiesto qualsiasi altro, non avrei accettato"

06 Luglio 2021

Vittorio Feltri candidato con Fratelli d'Italia: "Sarà capolista a Milano"

Vittorio Feltri e Giorgia Meloni (fonte: Facebook @giorgiameloni)

É ufficiale: Vittorio Feltri sarà il candidato capolista di Fratelli d'Italia alle prossime comunali di Milano e a renderlo noto è la stessa Giorgia Meloni. "Sono estremamente fiera di annunciare che - ha detto ieri la leader del partito durante la presentazione del suo libro dal titolo 'Io sono Giorgia' -  il direttore Feltri ha deciso di iscriversi a Fratelli d'Italia, ma che l'abbiamo anche convinto con una certa facilità a candidarsi come capolista alle prossime amministrative".

Vittorio Feltri candidato con Fratelli d'Italia: "Sarà capolista a Milano"

Avere Vittorio Feltri come capolista di Fratelli d'Italia a Milano è motivo di orgoglio per Giorgia Meloni che, emozionata, ringrazia il fondatore di Libero dedicandogli anche un "Ti voglio bene". Della stessa idea è anche il capogruppo alla Camera del partito Francesco Lollobrigida che su Twitter esulta: "Un motivo d’orgoglio e un segno tangibile della serietà e credibilità del progetto portato avanti da Giorgia Meloni con impegno e coerenza. Avanti così".

L'idea di offrire a Feltri il ruolo di candidato capolista di FdI circolava già da giorni. Poco fa infatti lui stesso ad Affaritaliani aveva ammesso: "Sì, ho ricevuto qualche segnale in questo senso. Ma siccome non c’è nulla di concreto, mi limito a sorridere". E ancora: "La cosa mi solletica e anche mi lusinga. Però, io non saprei amministrare un condominio, figuriamoci Milano. Mai fatto una campagna elettorale, mai stato nemmeno consigliere comunale", diceva.

Vittorio Feltri con Fratelli d'Italia: "Per Milano obiettivi chiari"

Dopo l'annuncio della leader di Fratelli d'Italia, Vittorio Feltri all'Adnkronos ha spiegato i motivi che lo hanno portato a tale decisione: "Conosco Giorgia Meloni da molto tempo, vado d'accordo con lei, non sono appassionato particolarmente di politica ma quando mi ha chiesto la disponibilità a candidarmi, ho detto di sì. Se me lo avesse chiesto qualsiasi altro, non avrei accettato". Poi rivela: "Quando si era fatto il mio nome come sindaco, avevo subito detto di no. Ma come consigliere lo posso fare, non la trovo una cosa così devastante per la mia vita", scherza. "Aggiungo un'occupazione ad un'occupazione che ho già. Continuerò a fare il direttore editoriale di Libero, perché il consigliere non è che sta lì tutto il giorno. Non è un lavoro, è una collaborazione", spiega.

Feltri ha già le idee chiare sugli obiettivi da raggiungere a Milano, come quelli di "eliminare le piste ciclabili che hanno paralizzato la città, combattere i monopattini e cercare di restituire alla città un'immagine anche esteriore che sia migliore di quella che è stata disegnata nell'ultimo anno e mezzo con il Covid. Milano in fondo è rimasta la prima città italiana, cerchiamo di ribadirlo". Per il resto invece "è una città che funziona, si tratta di farla funzionare meglio. Mi auguro di poter dare il mio contributo se non riuscirò pazienza".

E ancora: "Milano deve essere accogliente, lo è sempre stata e continuerà ad esserlo ancora di più. Naturalmente, offrendo a chi viene a Milano delle opportunità più allettanti. Questo si può fare. Naturalmente - precisa Vittorio Feltri- non potranno venire da me le decisioni, ma le proposte sì". Infine conclude: "Quando sarò lì, cercherò di capire come funziona la baracca, perché non sono pratico - ammette - e io non capisco niente, ma di solito sono uno che intuisce quasi tutto".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x