Domenica, 01 Agosto 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

M5s, Grillo senza freni: "Conte? Arrogante in balia di Travaglio"

Altro che tregua: lo scontro Conte-Grillo è accesissimo e l'esito è ancora incerto. Ecco le parole che il garante del Movimento avrebbe detto per vie ufficiose dopo la conferenza dell'ex premier

29 Giugno 2021

M5s, Grillo senza freni: "Conte? Arrogante in balia di Travaglio"

Beppe Grillo (foto LaPresse)

Non si placa lo scontro tra Beppe Grillo e Giuseppe Conte. Se da una parte infatti il garante del M5s vorrebbe mantenere il potere all'interno del Movimento, dall'altra l'ex premier sembra spingere sempre di più per rilegare l'avversario ai margini. Insomma tra i due il conflitto è ancora accesissimo e chi sperava in una conciliazione si deve ricredere. Altro che tregua: Grillo e Conte sono ora più agguerriti che mai e a dimostrarlo sarebbero le ultimissime confidenze dell'ex comico.

M5s, Grillo senza freni: "Conte? Arrogante in balia di Travaglio"

Conte e Grillo non riescono proprio a trovare un accordo e questo è sempre più evidente. In molti ieri, lunedì 28 giugno 2021, si aspettavano una risposta dell'ex comico dopo la conferenza stampa dell'avvocato. Risposta che però non è arrivata, o meglio, non è arrivata per vie ufficiali. Dagospia oggi ha riportato alcune durissime parole che Beppe Grillo, furibondo, avrebbe pronunciato poco dopo il discorso dell'ex premier a un suo fedelissimo.

"Ho ascoltato le dichiarazioni di un arrogante, il discorso di una persona che non è duttile e proprio per la sua mancanza di duttilità Conte ha perso il governo, quando pensava di uscire vittorioso reclutando al Senato i famosi responsabili" avrebbe detto il garante del Movimento a un amico. E ancora: "Conte è uomo in balia del Travaglio-pensiero. Preferisce un ideologo come Travaglio a un visionario".  E il "visionario" in questione sarebbe proprio lui, Beppe Grillo. Le stoccate contro il  direttore del Fatto Quotidiano sono arrivate subito dopo che il giornalista si è schierato, senza se e senza ma, dalla parte dell'avversario.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x