Venerdì, 25 Giugno 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Grillo e Conte incontrano l'ambasciatore cinese: si tratta di un "normale" incontro

Beppe Grillo e Giuseppe Conte sono attesi all'ambasciata cinese

11 Giugno 2021

Grillo e Conte incontrato l'ambasciatore cinese: si tratta di un "normale" incontro

Fonte: lapresse.it

Il fondatore e garante del Movimento 5 stelle Beppe Grillo e il leader in pectore dello stesso Movimento ed ex premier Giuseppe Conte incontreranno l'ambasciatore cinese a Roma. Entrambi i leader sono attesi nel pomeriggio di venerdì 11 giugno all'ambasciata cinese a Roma per un incontro con l'ambasciatore Li Junhua. A quanto ha appreso l'agenzia di stampa Adnkronos si tratterebbe di un "normale" incontro tra un rappresentante diplomatico di un Paese straniero ed esponenti politici italiani.

Beppe Grillo e Giuseppe Conte sono attesi all'ambasciata cinese

Non è la prima volta che Beppe Grillo dimostra la sua "vicinanza" con il Dragone cinese. A inizio aprile 2021 il garante del Movimento aveva infatti pubblicamente difeso la Cina accusata del persecuzione degli Uiguri. In quella data sul blog di Beppe Grillo era comparso un "rapporto indipendente" sulla questione della provincia dello Xinjiang e della "presunta" persecuzione degli Uiguri che voleva confutare con prove "scientifico-storiche" le accuse occidentali originate soltanto dal desiderio di "colpire la Repubblica Popolare".

Il pezzo in questione era intitolato "Xinjiang. Capire la complessità, costruire la pace". Anche il senatore 5 Stelle Vito Petrocelli, presidente della commissione Esteri, aveva firmato il documento - assieme a molti altri "intellettuali" - perché, scriveva in un tweet, sosteneva l’iniziativa in quanto "la situazione sociale e politica nella Xinjiang (sic)" è "più complessa del sensazionalismo della stampa generalista occidentale".

Grillo e Conte incontrano l'ambasciatore cinese, Meloni: "Vogliono benedizione da pechino"

"In molti si chiedono perché Grillo accompagnerà oggi Conte dall'Ambasciatore cinese", ha commentato Giorgia Meloni su Facebook." La risposta è facile: per far ricevere al prossimo capo del M5S la benedizione di Pechino. È la conferma di quello che abbiamo visto in questi anni al governo della Nazione: i grillini sono la quinta colonna del regime cinese in Italia", ha concluso la leader di Fratelli d'Italia.

 

 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x