Martedì, 15 Giugno 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Federazione Centrodestra, sondaggi flop: Salvini e Berlusconi meglio soli che uniti

Tra Lega e Forza Italia serpeggiano malumori e dubbi sulla possibile Federazione di Centrodestra. Il Carroccio chiarisce: "Nessuna fusione, solo coalizione", E i sondaggi bocciano il progetto

07 Giugno 2021

Federazione Centrodestra, sondaggi flop: Salvini e Berlusconi meglio soli che uniti

Salvini Berlusconi (fonte foto LaPresse)

Non è ancora nata, ma rischia di restare nel grembo di Matteo Salvini. Sulla Federazione di Centrodestra non tira una bellissima aria. Più che alle spalle, il vento sembra soffiare in faccia ai leader di una coalizione che si è già frantumata per poi riprendersi più volte. D'altronde, si sa, certi amori non finiscono fanno dei giri immensi e poi eccetera eccetera. Stavolta, però, il progetto della Federazione potrebbe non andare in porto, quantomeno non nelle modalità originariamente pensate da Salvini e da Silvio Berlusconi, che probabilmente non dovrà salire di nuovo sul predellino, come già fatto in precedenza in occasioni del genere.

Carfagna contro la Federazione di Centrodestra: "Non si fa con un tweet"

"La Federazione di Centrodestra? Non si fa come un blitz, con un tweet, un'intervista al giornale", il commento non proprio entusiastico al progetto salviniano da parte di Mara Carfagna, ministro per il Sud e la coesione sociale di Forza Italia. "Da tempo sono teorica del centro desta unito europeo, europeista moderato e liberale, poi si è imposta una trazione sovranista ma credo che abbiamo il dovere di lavorare ad un centro destra unito ma un'operazione come questa non si fa con un tweet. Mi direte che Berlusconi ha fatto il predellino da piazza San Babila ma Berlusconi è unicum e anche il Pdl è fallito", prosegue Carfagna. "I blitz si fanno quando si vuole nascondere qualcosa e portare avanti operazioni poco trasparenti. Non posso apprendere dai giornali" e "non vorrei che fosse il sogno di chi immagina di trasformare Forza Italia in una Forza Lega, non credo ma ci deve essere spiegato".

Federazione di Centrodestra, Gelmini: "Forti perplessità"

Insomma, non proprio una benedizione. E le voci in tal senso sono tante. Una collega di partito della Carfagna, vale a dire Mariastella Gelmini, ha dichiarato: "Una decisione come quella di federarci con la Lega non può essere il frutto di un'operazione fulminea, ma deve essere discussa, approfondita e valutata con attenzione all'interno degli organismi di partito: serve tempo, coinvolgimento e riflessione". Il ministro per gli Affari regionali esprime "forti perplessità. Penso che la storia, i
valori e l'identità di FI vadano difesi e rilanciati, non annacquati in soggetti nuovi o in eventuali fusioni a freddo, anche nell'interesse della coalizione di centrodestra".

Federazione di Centrodestra, sondaggi flop: Lega e Fi meglio soli che insieme

Insomma, monta il malcontento. Anche, o soprattutto, di fronte all'unica cosa che davvero conta per le forze politiche: i numeri. Ebbene, i sondaggi darebbero per ora torto all'idea di una Federazione di Centrodestra. Secondo i sondaggi dell'Istituto demoscopico Noto sondaggi, al momento la Lega ha il 21,5% e Forza Italia ha il 7%. Quindi in totale la sommatoria è del 28,5%. Ma, attenzione, ricorda il direttore Antonio Noto all'AdnKronos, "generalmente in politica 1+1 non fa 2 ma 1,5/1,7".

Federazione di Centrodestra, sondaggi: Lega e Fi uniti solo al 25%

E infatti che cosa accade nei sondaggi se si stima la percentuale di voto del partito unico di centrodestra? Risposta semplice, ma che non piacerà a Salvini e Berlusconi. La percentuale scende al 25%. Ciò significa che i due partiti uniti perdono oltre 3 punti percentuali del gradimento da separati. Ciò accade perché l'elettorato di Forza Italia è abbastanza tiepido e solo un elettore su 2 sarebbe favorevole all'unione. "Nella Lega la percentuale di elettori favorevoli aumenta al 60% ma anche qui non c'è grande effervescenza collettiva", spiega Noto.

La Federazione di Centrodestra rischia di non vedere mai la luce. 
 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti