Martedì, 28 Giugno 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

politica

Pd: Serracchiani, "campo largo? prima 'cosa fare' e poi 'con chi'"

24 Giugno 2022

Roma, 24 giu. (Adnkronos) - "Siamo la prima forza del centrosinistra, dobbiamo lavorare perché l’alleanza, che sarà composta di tanti soggetti, prenda corpo. Ma viene prima il 'cosa fare' e poi 'con chi'". Lo dice la capogruppo del Pd alla Camera, Debora Serracchiani, in un in'intervista al Corriere della Sera.

"Confido sia possibile costruire un’alleanza fondata sui grandi temi sociali: lavoro, crescita, diritti, giustizia, ambiente (...) Penso occorra concentrarsi sulle cose da fare. Sui progetti, sulle risposte ai bisogni delle persone, su come alleviare le difficoltà per i più deboli che questa nuova crisi colpisce pesantemente. Ragionando così c’è molta più unità di quella che appare".

Se Di Maio e Scala dovessero dare vita ad una formazione che possa sottrarre voti al Pd? "Del Centro se ne parla ad ogni tornata elettorale. Vero che questa volta siamo di fronte a una evoluzione che sta cambiando non solo il quadro politico ma l’intera società. Ma è vero anche che con questo sistema elettorale, soprattutto nei collegi, devi stare di qua o di là". A proposito del M5S, Serracchiani osserva: "Non credo che pensi di ritirare il sostegno al governo ma se dovesse accadere è chiaro che si creerebbe un solco tra di noi".

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x