Sabato, 28 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

economia

Cina: imprese tedesche pessimiste, sempre più difficile fare affari a Pechino

18 Gennaio 2022

Pechino, 18 gen. - (Adnkronos/Dpa) - E' sempre più basso il livello di ottimismo per il 2022 delle aziende tedesche che operano in Cina circa le loro prospettive di business. Lo rivela un sondaggio della Camera di commercio tedesca a Pechino che vede scendere nettamente - dal 66% del 2021 al 51% di quest'anno - la quota di aziende che si attendono progressi nella loro attività nella seconda economia mondiale. Parallelamente cresce in modo evidente la quota di imprese che prevedono un peggioramento delle prospettive nel 2022: sono il 18%, erano la metà nella precedente rilevazione.

Il sondaggio evidenzia poi come il trattamento 'preferenziale' delle aziende locali sia "diventata la sfida normativa più significativa per le imprese tedesche in Cina" con un terzo (il 34%) delle imprese che lamenta di aver subìto un trattamento sfavorevole da parte di istituzioni e burocrazia.

Le aziende tedesche hanno anche ridimensionato le loro aspettative di crescita degli utili e del fatturato nel paese anche se "il loro impegno nei confronti del mercato cinese rimane solido", ha affermato Clas Neumann, presidente della Camera di commercio tedesca in Cina.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x