Martedì, 26 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

economia

Unicredit: accordo con Consorzio Franciacorta per sostenere aziende associate

14 Ottobre 2021

Milano, 14 ott. (Adnkronos) - Unicredit e il Consorzio Franciacorta hanno siglato un accordo per affiancare le aziende del territorio, supportandole nella realizzazione degli investimenti e nel loro percorso di crescita, sostenendone la liquidità e rispondendo alle necessità determinate dall'emergenza Covid-19. Con l'accordo la banca mette a disposizione delle aziende consorziate nuovi finanziamenti garantiti da 'Pegno Rotativo' su prodotti vitivinicoli Dop e Igp, una soluzione che consente di effettuare una valutazione delle scorte di vino da affinamento e di convertirle in garanzie utili per ottenere nuove linee di credito a breve e medio termine. La banca renderà anche disponibili soluzioni specifiche, funzionali al sostegno delle imprese della Franciacorta, come il Mutuo Agrario e il Prodotto Riserva.

“Siamo molto soddisfatti perché abbiamo siglato un accordo con un Istituto di primaria importanza che potrà essere uno strumento di crescita per i nostri associati", afferma Silvano Brescianini, presidente del Consorzio Franciacorta. "Con l’introduzione del pegno rotativo le cantine che hanno in giacenza prodotti di lungo affinamento, come il Franciacorta, potranno finanziare il magazzino a condizioni favorevoli; confido possa essere un servizio di comune interesse che faccia fronte anche al periodo di straordinaria complessità che stiamo vivendo”.

Per Marco Bortoletti, Regional Manager Lombardia di Unicredit, "questo accordo costituisce un ulteriore valore aggiunto a beneficio delle imprese del Consorzio e si aggiunge alle numerose iniziative messe in campo da UniCredit a sostegno di una filiera, quella vitivinicola, vera e propria eccellenza del nostro territorio. In un contesto globale, quale quello attuale, in cui lo scenario competitivo è in continuo mutamento, questa è la nostra risposta tangibile alle esigenze delle imprese e il nostro modo di essere parte della soluzione".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x