Sabato, 25 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

politica

Libano: Gozi, 'Ue sanzioni leader corrotti colpevoli instabilità'

14 Settembre 2021

Roma, 14 set (Adnkronos) - "Da venerdì il Libano ha un governo. E' un piccolo passo, questa era una delle condizioni per la concessione degli aiuti internazionali. Ma dobbiamo stare molto attenti. Anche se il Libano adesso ha un governo, l'Unione Europea non può astenersi dal sanzionare alcuni dei suoi leader corrotti, colpevoli dell'instabilità del Paese". Lo ha detto Sandro Gozi, eurodeputato di Renew Europe e segretario del Partito democratico europeo, nel suo intervento all'Assemblea plenaria di Strasburgo.

"La nostra politica di sanzioni nei confronti dei leader libanesi - ha proseguito Gozi -, anche in presenza di un governo, deve essere attuata nelle prossime settimane con il voto di una prima lista di nomi, poiché ora abbiamo un quadro politico e giuridico molto chiaro".

"Ci aspettiamo inoltre che questo nuovo governo garantisca il regolare svolgimento e la trasparenza delle elezioni del 2022, a cominciare da quelle legislative dell'8 maggio fino alle comunali e alle presidenziali", ha concluso.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x