Mercoledì, 22 Settembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

economia

**Tlc: Capone (PoliMi), 'da lab Ericsson più occupazione e indotto di altissima qualità'**

26 Luglio 2021

Roma, 26 lug. (Adnkronos) - "Più occupazione sul territorio e un indotto di nuove Pmi e startup universitarie di altissima qualità". E' questo uno dei risultati per il territorio che il professore Antonio Capone - ordinario di Tlc e preside della Scuola di Ingegneria Industriale e dell’Informazione del Politecnico di Milano - si aspetta, conversando con l'Adnkronos dell'Axe Lab di Ericsson, il nuovo laboratorio tecnologico di ricerca che la multinazionale ha inaugurato a Pagani, uno dei comuni dell'Agro Nocerino Sarnese, collocato all'estremo nord della provincia di Salerno, in Campania.

Con l'Axe Lab di Ericsson, osserva ancora Capone, "potrebbe essere conseguenziale un aumento di occupazione e soprattutto un nuovo livello di indotto legato a queste competenze software". Di fatto, "il laboratorio segue questo trend tecnologico, ovvero Ericsson mantiene la sua tradizione fortissima su piattaforme hardware dedicate alle Tlc, tuttavia sta trasformando verso il mondo della virtualizzazione software anche i suoi prodotti e laboratori come questo di Pagani vanno anche in questa direzione, quindi nella giusta direzione in assoluto" spiega ancora il direttore dell'Advanced Network Technologies Laboratory del Dipartimento di Elettronica Informazione e Bioingegneria (Deib).

Ciò perché, continua Capone, "in un tessuto come quello italiano", Ericsson "può attingere alle competenze che ci stanno e che sono qualificate: laureati e professionalità tali da stimolare proprio nuova imprenditoria". "E' chiaro - osserva- che la collocazione del Lab al Sud d'Italòia é importante sia perché le università del Sud - dell'area di Salerno o di Napoli - producono una serie di laureati e corsi di laurea in informatica in ambito delle telecomunicazioni che rappresentano competenze di alto profilo, sia per i giovani che si laureano in questi territori".

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x