Lunedì, 14 Giugno 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

sport

Europei: L’Italia cala il tris con la Turchia, 3-0 ed esordio super all’Olimpico

11 Giugno 2021

Roma, 11 giu. (Adnkronos) - All'Olimpico di Roma l’Italia parte alla grande e cala il tris con la Turchia, 3-0 ed esordio super per gli azzurri, grazie ad un autogol dello juventino Demiral su cross di Berardi, alla rete di Immobile e a quella di Insigne, tutto nella ripresa, aprendo nel migliore dei modi Euro 2020, in scena con un anno di ritardo a causa della pandemia di Covid-19. Un’Italia sicura, pronta e senza sbavature, ha saputo attendere il momento giusto per colpire la Turchia e poi continuare ad assestare colpi senza subire a livello difensivo. E' il 28simo risultato utile consecutivo per la squadra di Mancini e il record di 30 gare senza sconfitte di Pozzo non è lontano.

Davanti a circa 14mila spettatori nel match inaugurale Mancini schiera la formazione tipo, viste le assenze annunciate come quella di Verratti non ancora al meglio e i forfait dei giorni scorsi di Sensi e Lorenzo Pellegrini. Come terzo di centrocampo, quindi, per affiancare Barella e Jorginho, viene confermato Locatelli, così come il resto della formazione mandata in campo nell'ultimo test contro la Repubblica Ceca. Il tecnico turco, invece, si affida al doppio mediano davanti alla difesa, con Tufan accanto a Yokuslu. Titolari anche Demiral e Calhanoglu.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti