Sabato, 27 Febbraio 2021

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

economia

Milleproroghe: M5S, proroga maggior tutela mercato energia necessaria con crisi in corso

23 Febbraio 2021

Roma, 23 feb. (Adnkronos) - "Non potevamo permettere che, in questo momento drammatico, le fasce più vulnerabili della popolazione fossero costrette a iniziare il 2022 con un aumento delle bollette di energia elettrica e gas. Per questo ci siamo battuti per la proroga di un anno dell’entrata in vigore del regime di libero mercato, convincendo della necessità di questo provvedimento anche le altre forze di maggioranza e il governo". Così le deputate e i deputati del MoVimento 5 Stelle in commissione Attività produttive.

"Un’altra piccola ma importante misura che se non fossimo al governo non sarebbe stata inserita nel decreto Milleproroghe e non avrebbe prodotto i suoi effetti - riprendono i pentastellati -. Nel 2019 le bollette dell’energia elettrica nel mercato libero sono state più care del 26% rispetto a quelle del mercato tutelato. Questo dato ci ha spinto a intervenire per scongiurare che milioni di famiglie e microimprese, già fortemente provate dalla crisi economica, dovessero subire anche un aumento dei costi energetici. Per il MoVimento 5 Stelle è una questione di principio: dobbiamo fare tutto quello che è nel nostro potere per migliorare la vita delle italiane e degli italiani, senza lasciare indietro nessuno", concludono.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

iGdI TV

Articoli Recenti

Più visti