Martedì, 02 Marzo 2021

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

economia

Trasporto aereo: da Alitalia ad Air Italy, la mappa delle crisi/Adnkronos

22 Febbraio 2021

Roma, 22 feb. (Adnkronos) - Amministrazioni straordinarie, liquidazioni, fallimenti. E' un settore devastato quello del trasporto aereo nazionale dove l'impatto della pandemia si è innestato su crisi annose e ora rischia di infliggere il colpo finale. In cima alla lista c'è il caso Alitalia la cui cassa si sta prosciugando: l'ipotesi di un mancato pagamento degli stipendi di febbraio si fa sempre più concreta così come la prospettiva di un fermo operativo. Ma ci sono anche le altre compagnie italiane in forte sofferenza o già a terra con il personale da tempo in cassa integrazione.

C'è Air Italy. La compagnia è da un anno in liquidazione. I quasi 1.500 lavoratori sono in cassa integrazione che scade a giugno. Una novità è maturata proprio in queste settimane. Il fondo di investimenti Abraxas Capital Management Ltd, con sede a Londra, il 5 febbraio ha fatto pervenire a Franco Lagro ed Enrico Laghi, liquidatori di Air Italy, una manifestazione di interesse firmata dall’amministratore di Abraxas Ludovico Filotto per l’acquisizione dell’intero comparto aziendale. Il fondo ha chiesto un incontro per discutere i termini della proposta alla presenza dei consulenti tecnici interpellati da Abraxas, Gaetano Intrieri e Carmelo Occhipinti.

A terra è Blue Panorama, la compagnia specializzata nei voli charter per Cuba, Caraibi, Albania e Dakar per i tour operator. L'aviolinea è stata commissariata e i 483 dipendenti sono in cigs covid. Proprio oggi è stato firmato l'accordo che sospende la cigs e avvia retroattivamente il ricorso alla cassa in deroga per 12 settimane, quindi dal primo gennaio al 31 marzo.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

iGdI TV

Articoli Recenti

Più visti