Sabato, 25 Giugno 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Assidai: Armando Indennimeo eletto Presidente

Armando Indennimeo: "Affronterò questa nuova sfida trasferendo i valori basilari che contraddistinguono la mia attività professionale in tutte le azioni che intraprenderò nel prossimo triennio per proporre modelli innovativi secondo la migliore cultura d’impresa"

01 Giugno 2022

Assidai: Armando Indennimeo eletto Presidente

Armando Indennimeo è il neoeletto presidente di Assidai per il triennio 2022-2025, nominato dall’Assemblea dei soci svoltasi il 18 maggio. Il Consiglio di amministrazione vede, oltre alla presidenza di Armando Indennimeo, la nomina dei consiglieri Luciano Flussi e Gabriele Sorli e la riconferma di Mauro Marchi e Barbara Picutti. Gustavo Troisi, neo sindaco di Assidai, è stato nominato presidente del Collegio sindacale con la conferma di Paolo Grasso, già sindaco nel precedente triennio, e Pietro Giomi nuovo componente.

“Affronterò questa nuova sfida - ha dichiarato - trasferendo i valori basilari che contraddistinguono la mia attività professionale in tutte le azioni che intraprenderò nel prossimo triennio per proporre modelli innovativi secondo la migliore cultura d’impresa. Ritengo che sia fondamentale consolidare e rafforzare il posizionamento di Assidai quale principale fondo integrativo del Fasi attraverso una sempre maggiore diffusione del Prodotto unico Fasi-Assidai, in linea con le decisioni delle parti sociali. Contemporaneamente, sarà importante continuare ad accrescere la riconoscibilità del brand Assidai e a implementare nuove sinergie con gli altri Enti del sistema e con le associazioni territoriali Federmanager per ottimizzare i processi operativi e aumentare il livello dei servizi offerti agli assistiti e alle imprese”.

Chi è Armando Indennimeo, nuovo Presidente di Assidai

Armando Indennimeo, nato a Salerno nel 1952 e laureatosi al Politecnico di Napoli in Ingegneria Elettronica (con specializzazione nelle telecomunicazioni), ha rivestito ruoli rilevanti come manager in diverse realtà industriali nel campo delle telecomunicazioni e delle energie alternative, sia in Italia che all’estero: Dirigente in Energyfer, Cirte Spa, Romeca Srl, TeleNorma Spa - Gruppo Bosch, Telettra Spa - Gruppo Fiat. Attualmente svolge incarichi di consulenza presso realtà aziendali ed enti locali.

Il neo presidente Assidai conosce in modo approfondito la realtà Federmanager, sia a livello nazionale che a livello locale. È iscritto a Federmanager fin dal 1992, è tuttora presidente di Federmanager Salerno, è stato consigliere nazionale Federmanager e membro della Giunta esecutiva di Federmanager dal 2015 al 2021. Inoltre, negli stessi anni, ha ricoperto la carica di componente dell’Assemblea Fasi. Infine, è stato membro del Cda di Industria Welfare Salute Spa (Iws) dal 2019 al 2020.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x