Venerdì, 27 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Crédit Agricole in Italia: nel 2021 utile netto in crescita a 9.101 milioni di euro (+94%)

Il Gruppo ha fatto registrare un risultato netto aggregato pari a 989 milioni di euro. Il mercato italiano è il secondo per Crédit Agricole e conta circa 17.300 collaboratori e 5,2 milioni di clienti

10 Febbraio 2022

Crédit Agricole in Italia: utile netto a 737 milioni di euro nel 2020

Giampiero Maioli, Crédit Agricole

Nel 2021 Crédit Agricole in Italia, ha fatto registrare un utile netto pari a 9.101 milioni di euro, in crescita del 94% rispetto a 4.689 milioni di euro del 2020.  Il risultato netto aggregato è pari a 989 milioni di euro al netto delle poste straordinarie derivanti in particolare dall'operazione di acquisizione di Creval, di cui 750 milioni di pertinenza del gruppo internazionale. 

Crédit Agricole in Italia, risultato netto aggregato pari a 989 milioni di euro nel 2021

"L’attività commerciale - si legge nella nota del Gruppo- continua a essere dinamica, con un totale dei finanziamenti all’economia pari a 92 miliardi di euro e una raccolta totale che sale a 323 miliardi di euro". Il mercato italiano è il secondo per il gruppo Crédit Agricole, e conta circa 17.300 collaboratori e circa 5,2 milioni di clienti. 

Per quanto riguarda la parte assicurativa, il gruppo ha dichiarato i ricavi sottoscritti per 2.550 milioni di euro, in lieve calo (-0,2%), "per effetto di una prudente politica di gestione del margine finanziario", precisa Crédit Agricole in Italia. A caratterizzare il 2021 per il Gruppo anche solidità e resilienza, con un coefficiente prudenziale Solvency II al 244% (31 dicembre 2021).

 

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x