Venerdì, 27 Maggio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Leonardo, accordo con operatore europeo per la fornitura di convertiplani AW609

Gian Piero Cutillo, Leonardo Helicopters MD: "Siamo convinti che l’AW609 sarà realmente capace di rivoluzionare i collegamenti punto-punto e altri tipi di missione, fornendo un contributo sostanziale all’evoluzione dell’uso dello spazio aereo""

08 Marzo 2022

Leonardo, accordo con operatore europeo per la fornitura di convertiplani AW609

Leonardo ha chiuso un accordo con un operatore europeo per la fornitura di convertiplani AW609 da utilizzare per trasporto vip/corporate e utility a supporto dei propri collegamenti punto-punto a livello mondiale.

Quest’ultimo risultato in Europa segue la prima apparizione dell’AW609 in Medio Oriente, il lancio commerciale avvenuto a Dubai a fine 2021. In attesa di quella che sarà la prima certificazione civile al mondo per un convertiplano.

"Operatore già utilizzatore di elicotteri di Leonardo - spiega una nota pubblicata dalla società - "Questo è un nuovo importante risultato per il convertiplano AW69, che accresce ulteriormente il numero dei propri futuri utenti".

Gian Piero Cutillo, Leonardo Helicopters MD, ha dichiarato: "Grazie alle caratteristiche distintive dell’AW609, in grado di combinare le prestazioni dell’aeroplano turboelica (velocità, raggio d’azione, quota) e la versatilità dell’elicottero (decollo e atterraggio verticale, volo stazionario) in tutte le condizioni meteo e con impatti limitati dal punto di vista delle infrastrutture grazie, a dimensioni paragonabili a quelle di un elicottero, il nuovo operatore sarà in grado di fornire servizi eccezionali nei suoi mercati. In termini più generali, siamo convinti che l’AW609 sarà realmente capace di rivoluzionare i collegamenti punto-punto e altri tipi di missione, fornendo un contributo sostanziale all’evoluzione dell’uso dello spazio aereo".

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x