Martedì, 27 Settembre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Uninettuno e Parco Culturale Gruppo Fortis: “Gestione delle risorse umane, nasce il Master per Manager dell’inclusione socio-lavorativa”

Comunicato stampa

20 Settembre 2022

Uninettuno e Parco Culturale Gruppo Fortis: “Gestione delle risorse umane, nasce il Master per Manager dell’inclusione socio-lavorativa”

(Adnkronos) - Il primo Master post-universitario che forma figure manageriali innovative in grado di lavorare con una visione d’insieme nei settori delle Politiche Attive del lavoro e dei Servizi Sociali

Fasano (Br), 20 settembre 2022. ‘Manager dell’inclusione socio-lavorativa’ è il primo Master che forma una figura manageriale innovativa nell’ambito della gestione delle risorse umane, in grado di lavorare con una visione d’insieme nei settori delle Politiche Attive del lavoro e dei Servizi Sociali.

Le attività pubbliche di Politica Attiva al Lavoro e Servizi Sociali sono sempre più numerose e riguardano target sempre più ampi. Allo stesso tempo, prevedono progetti pubblici e strumenti agevolativi di inserimento al lavoro. Il contesto nazionale, dal pubblico al privato, è alla ricerca di figure manageriali che abbiano conoscenze specifiche e una visione di insieme.

Dall’esigenza di garantire a queste figure professionali una formazione teorico-pratica, che li renda capaci di supportare aziende, Comuni, sistema lavoro e destinatari, l’UniversitàTelematica Internazionale Uninettuno ha organizzato il Master di I Livello in Managerdell’inclusione socio-lavorativa, in collaborazione con il Parco Culturale Gruppo Fortis, una realtà dinamica che promuove la diffusione della cultura, della formazione e della valorizzazione del territorio.

Il Master ha delle caratteristiche che lo rendono unico sul mercato dell’offerta formativa, soprattutto perché nasce dall’ascolto di due operatori nazionali: l’Agenzia nazionale delle Politiche attive del lavoro ANPAL e gli Ambiti territoriali, che gestiscono per conto dei Comuni i Servizi Sociali.

È il primo Master universitario che forma una figura tecnica e manageriale, con conoscenze specifiche in politiche attive e servizi sociali, idonea per lavorare in aziende del terzo settore, enti pubblici, agenzie per il lavoro e in aziende alla ricerca di HR innovativi e con competenze più ampie. Una risorsa con le competenze per sviluppare, non solo attività di matching e di ascolto concrete, ma anche di tipo organizzativo e procedurali, che sappia cogliere le iniziative di carattere europeo e utilizzarle per lo sviluppo delle aziende.

In questo percorso post-universitario viene posta particolare attenzione alla formazione nell’ambito dell’inclusione sociale di ogni individuo, con particolare riguardo alle fasce svantaggiate, analizzandone l’accompagnamento per l’inserimento lavorativo.

La durata del Master è di 1500 ore, pari a 60 CFU e comprende una parte di teoria, lo sviluppo di un project work e un’esperienza diretta di stage. Il Master di I livello in Manager dell’inclusione socio-lavorativa può essere finanziato con diversi bandi regionali, attraverso l’erogazione di voucher che coprono fino al 100% del valore del Master.

Per avere più informazioni sul Master è possibile visionare la pagina web dedicata, cliccando qui.

Per ogni altra informazione è possibile chiamare o mandare un messaggio WhatsApp al numero 080 4391993, oppure inviare una mail a master@gruppofortis.eu.

Contatti: https://www.gruppofortis.eu/master-in-manager-dellinclusione-socio-lavorativa/

master@gruppofortis.eu

080 4391993

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x