Venerdì, 12 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

lavoro

Haier Europe presenta progetto di Venture Building 'Open Enterprise'

30 Giugno 2022

Haier Europe presenta progetto di Venture Building 'Open Enterprise'

Roma, 30 giu. (Adnkronos/Labitalia) - Haier Europe lancia Haier Europe Open Enterprise, il progetto di Venture Building con cui l’azienda mira ad espandere il proprio ecosistema attraverso il coinvolgimento di scale-up e imprese ad alto potenziale di crescita. L’iniziativa è stata presentata durante un incontro con la stampa in cui i rappresentanti aziendali - Marco Fossataro, chief financial officer di Haier Europe e ceo di Haier Europe Open Entreprise, e Andrea Contri, IoT Ecosystem Director – hanno illustrato gli obiettivi e la strategia di crescita dell’azienda in Italia e in Europa e i progetti in ambito di connettività e Internet of Things.

Haier Europe punta a un’esperienza degli utenti sempre più connessa e guidata dall’Intelligenza Artificiale, per diventare la prima scelta dei consumatori in ambito smart home: Open Enterprise contribuirà al perseguimento di questo obiettivo attraverso investimenti in scale-up e imprese che operano in segmenti affini alle attività principali di Haier Europe, e parallelamente in progetti imprenditoriali sviluppati all’interno del Gruppo.

Lo scopo è incoraggiare la creazione di un ecosistema orientato alla ricerca di nuove soluzioni negli elettrodomestici intelligenti, mirando ad iniziative orientate al futuro con elevato impatto potenziale.

Il lancio di Open Enterprise è in linea con la filosofia 'Zero distance to Consumer' di Haier Europe e con l’allargamento del raggio d’azione dell’azienda nei beni e servizi di consumo. Le realtà che entreranno a far parte del progetto di corporate venture beneficeranno dell’esperienza, del know-how nello sviluppo dei prodotti, della capacità produttiva e dello spirito imprenditoriale di Haier.

“È con grande entusiasmo che annunciamo oggi Open Enterprise", dichiara Marco Fossataro, chief financial officer Haier Europe e ceo Haier Europe Open Entreprise. "Come Haier Europe, ascoltiamo, anticipiamo e soddisfiamo le esigenze dei nostri consumatori andando oltre i confini del prodotto, per abilitare nuovi scenari in ambito Smart Home, perseguendo la nostra filosofia Zero distance to Consumer. Questo richiede di agire come un catalizzatore e operare in ecosistemi per aggregare le eccellenze ed offrire agli utenti un’esperienza unica", spiega ancora.

Haier Europe è leader nel campo degli elettrodomestici connessi e conta già decine di partnership e integrazioni digitali di alto profilo nei settori della smart home, del food & beverage, del grocery & e-commerce e dei beni di consumo.

Open Enterprise si focalizzerà in particolare su sei diverse aree di business, quali i modelli di business abilitati dall’IoT applicabili ai beni durevoli; servizi, piattaforme e soluzioni per l’automazione nella Smart Home; soluzioni per la Smart Kitchen; piattaforme digitali per la scalabilità nei servizi domestici e personali; prodotti che possono far leva sulla capacità industriale e commerciale di Haier Europe; applicazioni AI per casi d’uso in ambito consumer.

Nel 2021, Haier è già stata riconosciuta tra le 25 Corporate Startups Stars, un premio assegnato alle aziende che più attivamente hanno collaborato con le startup attraverso partnership, acceleratori, investimenti diretti, acquisizioni o altri programmi dedicati. Il Corporate Startup Stars Awards è una prestigiosa classifica annuale nell’ambito dell’iniziativa Startup Europe Partnership lanciata dalla Commissione Europea nel 2016 e portata a livello globale nel 2020 grazie a una partnership con la Camera di Commercio Internazionale (Icc) e Mind the Bridge.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x