Domenica, 26 Giugno 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Inps-Upb, quasi metà percettori 'Quota 100' dipendenti privati

22 Giugno 2022

Inps-Upb, quasi metà percettori 'Quota 100' dipendenti privati

Roma, 22 giu. (Adnkronos) - La gestione di liquidazione di "Quota 100" è stata da lavoro dipendente privato per quasi la metà dei casi, da lavoro dipendente pubblico per poco più del 30%, da lavoro autonomo per circa il 20%. Sono alcune evidenze dell'analisi congiunta Inps e Ufficio Parlamentare di bilancio (Upb), "Un bilancio di 'Quota 100' a tre anni dal suo avvio", presentato oggi a Palazzo Wedekind a Roma. Quasi l’81% dei pensionati con 'Quota 100' vi è transitato direttamente dal lavoro, poco meno del 9% da silente, ovvero soggetti che pur avendo in passato versato contributi non lavoravano né percepivano altre prestazioni, inoltre poco più dell’8% da una condizione di percettore di prestazioni di sostegno al reddito, circa il 2% da prosecutori volontari di contribuzione.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x