Mercoledì, 20 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Sedile progettato da DS per comandante portaerei "Charles De Gaulle"

17 Agosto 2021

Sedile progettato da DS per comandante portaerei "Charles De Gaulle"

ROMA (ITALPRESS) - Incontro al vertice tra savoir-faire ed eccellenza francesi: il sedile ispirato alla DS 9, la berlina portabandiera della gamma, e' ora installato nel ponte di comando della portaerei Charles de Gaulle, fiore all'occhiello della Marina francese. Entrambi simboli dell'eccellenza francese, DS Automobiles e la Marina Nazionale sono animati dagli stessi valori: precisione, rigore e know-how inconfondibile. Guidati dalla volonta' di essere sempre all'avanguardia, i maestri sellai di DS e i team della portaerei Charles de Gaulle hanno riunito le loro comprovate professionalita' e hanno collaborato per creare una postazione esclusiva, ispirata ai sedili della DS 9, la berlina ammiraglia di DS Automobiles. L'alleanza tra raffinatezza e tecnologia ha dato origine a questo sedile in pelle Nappa Nero Basalto con lavorazione a braccialetto d'orologio, come quello che possiamo trovare a bordo di DS 9. Questa creazione, che dispone di alimentazione propria, offre le stesse funzionalita' nel ponte di comando della portaerei Charles de Gaulle e nell'imponente berlina francese: la funzione massaggio a cinque modalita' e tre intensita' (zampe di gatto, onde, stiramenti, lombare e spalle), il riscaldamento e la ventilazione attraverso la pelle traforata, una novita' per la portaerei della Marina Nazionale. Il sedile, montato agli inizi del 2021, e' gia' stato collaudato in occasione della missione operativa di quattro mesi della portaerei Charles de Gaulle. Fabbricato dai maestri sellai di DS Automobiles, e' ricamato con lo stemma della Charles de Gaulle R91: la croce di Lorena che sorge dall'ancora della nave, il cui diamante evoca la prora del bastimento. Il braccio dell'ancora si divide in tre aerei in decollo per simboleggiare l'aviazione imbarcata. Una placchetta in metallo incisa con il logo DS Automobiles e' apposta sullo schienale, da entrambe le parti di quest'ultimo sono infine stati aggiunti i braccioli. "La portaerei Charles de Gaulle rappresenta lo straordinario know-how della nostra industria, con una prestanza incomparabile e una tecnologia d'eccezione. Installare sulla nave ammiraglia della flotta francese un sedile DS lavorato come una creazione esclusiva dai nostri maestri sellai non e' un vezzo: e' l'incontro di due mondi, l'unione dell'eccellenza francese con l'orgoglio nazionale", afferma Thierry Metroz, Direttore Stile di DS Automobiles. "Dopo 20 anni di lodevole servizio, il sedile del comandante doveva essere sostituito. Grazie a DS Automobiles per la prima volta la postazione del comandante offre un livello di comfort estremamente elevato e una tecnologia tra le piu' evolute. E' un vantaggio prezioso perche' questo sedile e' anche uno strumento di lavoro, ha un ruolo importante quando siamo in missione, anche nelle situazioni piu' impegnative. Come in un'auto, la seduta deve offrire un corretto sostegno e un comfort eccellente. Quindi era del tutto normale collaborare con un marchio francese di automobili celebre per la sua competenza in questo ambito. Come la Charles De Gaulle, DS Automobiles rappresenta l'eccellenza francese", sottolinea il capitano di vascello Guillaume Pinget, comandante della portaerei Charles de Gaulle. (ITALPRESS). sat/com 17-Ago-21 15:08

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x