Martedì, 19 Ottobre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Honda Civic Type R Limited Edition, la pista e' il suo regno

06 Luglio 2021

Honda Civic Type R Limited Edition, la pista e' il suo regno

Ne arriveranno 100 in Europa, e 5 saranno per il mercato italiano. La nuova Civic Type R Limited Edition e' stata progettata e sviluppata proprio per essere la berlina a trazione anteriore piu' sportiva del mercato, la Type R piu' estrema mai realizzata. La Civic Type R detiene gia' il miglior tempo nei principali circuiti del mondo fra gli altri a Nurburgring, Estoril, Silverstone Hungaroring. La Sport Line, seconda nata nella ulteriore nuova versione della gamma Civic Type R, offre prestazioni eccezionali con un design piu' urbano abbinato ad un migliorato comfort di guida. Tutte le versioni della gamma prevedono importanti miglioramenti alla guida e in termini di stile. I contorni dei fari fendinebbia sono caratterizzati da un nuovo design simmetrico che integra superfici lisce e profili eleganti. I gruppi ottici full LED e le luci di posizione completano lo stile "minimal". Ma i cambiamenti esterni comprendono anche il nuovo colore "racing blue", apertura della griglia piu' ampia ed inserti dallo stile elegante. Sulla Sport Line in particolare lo spoiler posteriore e' basso per un design piu' morbido, i vetri sono oscurati e le linee laterali sono grigio accentuato. Anche i cerchi da 19" sono grigi e montano pneumatici Michelin Pilot Sport 4S. Nuovo il design del posteriore aerodinamico e l'effetto mesh aggiornato. Rinnovati gli interni con il pomello del cambio dal design a goccia per una migliore cambiata, unico nello stile, i sedili neri, e le rifiniture rosse. Il monitor e' da 7" ed il volante bicolore nero e rosso in Alcantara da una sensazione di grip migliorata. Di tutt'altra razza la Limited Edition nel nuovo colore sunlight yellow, con il tetto nero cosi' come la cover degli specchietti e le prese d'aria. Il posteriore ha la scritta Civic cromata scura. I cerchi da 20" BBS Forged neri sono piu' leggeri, e piu' resistenti, proprio bello il contrasto con le pinze Brembo rosse, montano pneumatici Pilot Sport Cup2. Con queste ruote e pneumatici e' stato ridotto il peso di 10 chili. Ovviamente all' interno, appena sotto il cambio, fa bella mostra la placca Limited Edition col numero del modello, mentre non trovavamo i comandi dell'aria condizionata eliminata per ottenere un dimagrimento di 10,4 chili. Nella prova all'autodromo di Vallelunga abbiamo solo apprezzato le incredibili doti corsaiole e la divertente guida della Limited Edition, ma pur nella giornata afosa di tutto ci siamo preoccupati tranne che della mancanza della climatizzazione. In totale la riduzione del peso raggiunge i 47 chili migliorando stabilita' in curva tenuta di strada e ripresa rispetto alla pur cattiva Sport Line. I benefici apportati alle sospensioni adattive e al volante aumentato ancora di piu' la reattivita' e la maneggevolezza oltre a garantire il massimo controllo anche a velocita'. In pista abbiamo apprezzato le sensibili differenze fra la modalita' di guida Comfort, la DSport e la +R nata proprio per i circuiti. Migliorata la performance, l'aerodinamica e la frenata, ma anche la guidabilita'. Il motore, che equipaggia tutta la gamma, e' il VTEC TURBO da 2.0 litri ancora piu' performante e con prestazioni di guida esaltanti ed eroga una potenza di 320 Cv a 6.500 giri/min e la coppia massima di 400 Nm tra 2.500 e 4.500 giri/m lascia incollati al sedile. La velocita' massima della LE, ma non abbiamo osato, e' di 272 km/h e raggiunge i 100 km/h in 5,7 secondi. Inconfondibile il rombo dei tre terminali di scarico. (ITALPRESS). col/tvi/red 06-Lug-21 14:08

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x