Mercoledì, 23 Giugno 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

"Green Between" a Milano. La riqualificazione urbana del Quartiere di Crescenzago

Il progetto “Green Between - Tessiture Urbane” vince il concorso internazionale per riqualificare il Quartiere di Crescenzago

Di Paolo Brambilla

25 Maggio 2021

comunicato

Crescenzago

Green Between vince grazie all'importante contributo dato dalle scuole del territorio tramite la metodologia “D.Game: Dream Design Develop” ideata e realizzata da Stantec  

Redo S.G.R. capofila del team di cui fa parte anche Stantec, leader nell’ingegneria, consulenza e architettura, durante la fase di ideazione si è avvalsa del contributo creativo di studenti delle scuole di Crescenzago, grazie ad un format innovativo per lo stakeholder engagement (coinvolgimento della comunità) che prende il nome di “D.Game: Dream, Design, Develop”, ideato da Stantec. Perché i giovani rappresentano uno dei principali fruitori del futuro progetto Green Between - Tessiture Urbane.

Green Between vince con D.Game

Gli studenti sono stati attivati tramite il progetto D.Game, un format innovativo, pensato per coinvolgere i ragazzi nella fase di ideazione del progetto insieme agli altri attori locali, tra cui rappresentanti della società civile e imprenditoriale della zona. Dal coinvolgimento attivo degli studenti è emersa in modo chiaro la visione della comunità giovanile che ha aderito mettendo in luce gli elementi essenziali del loro mondo ideale con quattro parole chiave: Uguaglianza, Rispetto, Pace e Natura.

Il tema sociale è delineato dalle prime tre parole in modo cristallino. Questa è la priorità per i ragazzi, un potente tema sociale che trova il suo spazio di realizzazione ideale in un contesto fortemente interrelato con l’ambiente naturale. Gli studenti hanno attivato la loro creatività per dare una forma alla loro visione e si sono organizzati in gruppi di progettazione basati su sei temi principali scelti da loro: offerta culturale, servizi per il quartiere, attività sportive, spazi studio e formazione, mobilità e infine spazi verdi.

La multinazionale Stantec

Il D.Game è un progetto voluto dalla multinazionale Stantec per coinvolgere i giovani nella progettazione del mondo futuro. Saranno le donne e gli uomini di domani; permettergli di esprimere tutto il loro potenziale innovativo e creativo, è lʼunica via per predisporre e raggiungere nuovi modelli culturali, sociali, e tecnologici per la fioritura di un nuovo mondo sostenibile. “D.Game – Dream, Design, Develop”, ideato da Stantec, è stato sviluppato in collaborazione con Aalto University di Helsinki e l’Università Politecnica di Catalunya. È un progetto di respiro internazionale, finanziato dall’Istituto Europeo di Innovazione, proposto per la prima volta agli studenti delle scuole di Milano, Genova e Roma.

La cultura della sostenibilità

Tramite inediti laboratori interattivi vengono offerti ai ragazzi approfondimenti sul tema di una nuova Cultura della sostenibilità, spunti per la riflessione e lʼintrospezione sui propri valori e talenti individuali, strumenti innovativi di collaborazione e progettazione e stimoli motivazionali per promuovere, a favore dell’intera comunità locale (e non solo), cambiamenti culturali, comportamentali e organizzativi volti alla co-creazione di una città maggiormente sostenibile. Ai laboratori segue una seconda fase che prevede interventi di creatività collettiva e co-progettazione per trovare soluzioni innovative e partecipate da realizzare a livello cittadino coinvolgendo le pubbliche amministrazioni, le aziende del territorio e la società civile.

STANTEC

È una delle principali società di consulenza e progettazione ingegneristica ed architettonica al mondo. Recentemente classificata come la quinta azienda più sostenibile al mondo da Corporate Knights, grazie ad un’organizzazione di circa 22.000 persone distribuite in oltre 400 uffici, può contare su una vasta gamma di competenze indispensabili per lo sviluppo di progetti nei settori dell’acqua, dell’ambiente, dell’energia, dell’architettura, e delle infrastrutture. Progettisti, ingegneri, architetti, geologi, esperti di discipline scientifiche e project manager che propongono soluzioni innovative coniugando l’attenzione alla comunità, la creatività e le relazioni con i clienti.

Il sito di Stantec: stantec.com/it
Il blog IDEAS: stantec.com/it/ideas

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x