Venerdì, 30 Settembre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Usa, meno della metà degli americani conosce i tre rami principali del governo: lo rivela un sondaggio

Esecutivo, legislativo e giudiziario: calo significativo della percentuale di americani che ne sono a conoscenza. Al contrario grande riscontro sulle leggi sulle armi

14 Settembre 2022

Usa, meno della metà degli americani conosce i tre rami del governo: lo rivela un sondaggio

Negli Usa la comprensione da parte degli americani dei fatti principali sul governo degli Stati Uniti è diminuita per la prima volta in sei anni, poiché meno della metà degli americani in un nuovo sondaggio potrebbe nominare tutti e tre i rami del governo. L'indagine annuale sull'educazione civica della Giornata della Costituzione dell'Annenberg Public Policy Center ha rilevato un calo significativo della percentuale di americani che potevano nominare tutti e tre i rami del governo - esecutivo, legislativo e giudiziario - in calo di 9 punti percentuali rispetto all'anno precedente.

Usa, meno della metà degli americani conosce i tre rami del governo


Circa un quarto degli americani intervistati non è stato in grado di nominare un solo ramo. Il sondaggio rileva anche un calo del numero di intervistati riguardo la conoscenza di una qualsiasi delle cinque libertà garantite dal Primo Emendamento.
La libertà di religione è stata nominata dal 24% degli intervistati, scendendo dal 56% del sondaggio precedente. Calo drastico anche per quanto riguarda la libertà di stampa: diminuiti drasticamente di 30 punti percentuali dal 50% nel 2021.


Invece il 26% degli intervistati non è stato in grado di nominare alcuna libertà del Primo Emendamento. E la percentuale di intervistati che ha indicato il diritto di portare armi – un diritto tutelato dal Secondo Emendamento – come protezione del Primo Emendamento è triplicata dal 2021 salendo al 9%. Gli intervistati hanno mostrato una conoscenza significativa in diverse aree, inclusi alcuni aspetti della proprietà di armi da fuoco e delle leggi su perquisizione e sequestro. Più dell'80% sapeva che la Corte Suprema sosteneva i diritti dei cittadini di possedere un'arma, mentre circa il 78% sa che la Carta dei diritti protegge gli americani da perquisizioni e sequestri illegali.


Inoltre, quasi tre quarti degli intervistati sanno che la Costituzione impedisce al governo federale di stabilire una religione ufficiale, una percentuale statisticamente simile al sondaggio dell'anno precedente. "Quando si tratta di educazione civica, la conoscenza è potere", ha affermato in un comunicato stampa Kathleen Hall Jamieson, direttrice dell'Annenberg Public Policy Center dell'Università della Pennsylvania.


“È preoccupante che così pochi sappiano quali diritti ci sono garantiti dal Primo Emendamento. È improbabile che apprezziamo, proteggiamo ed esercitiamo i diritti se non sappiamo di averli", chiosa.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x