Venerdì, 12 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Greta Thunberg a Glastonbury: dopo il discorso sull'ambiente rimane una discarica

La giovane Greta Thunberg si è presentata a sorpresa sul palco di Glastonbury in Regno Unito dove ha bacchettato i leader mondiali. Un discorso che sembra essere passato inosservato

27 Giugno 2022

Greta Thunberg a Glastonbury: dopo il discorso sull'ambiente rimane una discarica

Greta Thunberg

Prima il discorso sull'ambiente, arrivando a sorpresa sul palco. Poi lo stupore per il mucchio di rifiuti che sarebbe stato lasciato nemmeno 48 ore dopo. È quanto successo nel Regno Unito nel Glastonbury Festival of Contemporary Performing Arts che si svolge per la prima volta in tre anni dopo una pausa dovuta alle restrizioni causa pandemia di Covid-19. L'attivista svedese per il clima ha tenuto un discorso sul Pyramid Stage al Glastonbury Festival che stando alle foto sembrerebbe essere passato inosservato dato che la folla dopo la fine ha lasciato il posto pieno di sporcizia e di rifiuti.

Greta Thunberg a Glastonbury: il discorso non è stato un successo

Non solo Greta Thunberg (ovviamente) si è esibita nel corso del Festival di Glastonbury andato in scena dal 22 al 26 giugno. Sul palco anche le due cantanti statunitensi Olivia Rodrigo e Lily Allen che hanno colto la palla al balzo per criticare la Corte suprema americana rea di aver scelto la via dell'abolizione del diritto all'aborto negli Usa, cantando "F*ck You". Peccato però che i divertimenti non abbiano lasciato spazio all'igiene dato che il posto sarebbe stato lasciato pieno di immondizia con cui poterci riempire migliaia di cassonetti.

Greta Thunberg salita sul palco nel fine settimana si è lasciata andare ad un discorso in cui esortava le persone ad "agire" e lavorare insieme per fermare la "catastrofe naturale" prima di dirigere un canto di "giustizia climatica". Il festival ha anche un'intera sezione del suo sito web dedicato alle regole ambientali, che include il divieto di bottiglie di plastica monouso. Ma solo grlitter biodegradabili da vendere in loco. Il festival ha inoltre piantato oltre 10.000 alberi e piante dal 2000 per sostenere l'ambiente.

La giovane Greta ha dichiarato: "Ci stiamo avvicinando al precipizio e suggerirei caldamente a tutti colore che non sono stati ancora cancellati dai nostri sensi di mantenere la nostra posizione". "Non permettete che ci trascinino un altro centimetro vicino al bordo. In questo momento è il punto in cui manteniamo la nostra posizione". Ha incolpato i leader mondiali di non essere riusciti a fermare l'emergenza climatica, affermando che hanno creato "scappatoie" che consentono alla distruzione del mondo di proseguire incontrollata. "Non solo è diventato accettabile che i leader mentiscano, è quasi ciò che ci aspettiamo che facciano", ha detto.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x