Sabato, 20 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Il rublo è fortissimo, ma per i padroni del discorso è il segno che la Russia sta affondando!

L'"economia isolata" non è quella russa, aperta a oriente e alla Cina, ma quella europea

Di Diego Fusaro

28 Giugno 2022

Il rublo è fortissimo, ma per i padroni del discorso è il segno che la Russia sta affondando!

Già da tempo, i professionisti dell'informazione, ossia i padroni del discorso unico politicamente corretto di completamento della globalizzazione americanocentrica, vanno ossessivamente ripetendo che il rublo è effettivamente fortissimo, forse come mai prima, e che ciò... rappresenta un gravissimo problema per la Russia di Putin!

Due notazioni: 1) i padroni del discorso avrebbero scritto ugualmente che è un problema per Putin il rublo debole, dacché a priori debbono ringhiare a Mosca e scodinzolare a Washington; 2) "economia isolata" non è quella russa, aperta a oriente e alla Cina, ma quella europea, sempre più vincolata unilateralmente a Washington.

di Diego Fusaro

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x