Giovedì, 30 Giugno 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Elon Musk, accuse di molestia sessuale: "250 mila dollari a una hostess per il suo silenzio"

Il fondatore di SpaceX nega tutto: "Articolo politico"

20 Maggio 2022

Elon Musk, accuse di molestia sessuale: "250 mila dollari a una hostess per il suo silenzio"

Elon Musk accusato di molestie sessuali. Una ex assistente di volo che lavorava per la flotta di aerei privati di SpaceX ha accusato Musk di averle mostrato il suo pene, di averla toccata senza consenso e di averle offerto in regalo un cavallo in cambio di un massaggio erotico.

Elon Musk: accuse di molestie

L’azienda aerospaziale SpaceX nel 2018 avrebbe pagato a una assistente di volo 250 mila dollari per evitare una denuncia per molestie sessuali nei confronti del suo fondatore Elon Musk. A riportarlo è Business Insider, che racconta la vicenda di una hostess che ha lavorato come membro dell’equipaggio di cabina. Secondo l’accusa Musk sul suo Gulfstream G650ER avrebbe mostrato il pene alla hostess e lo avrebbe strofinato contro la sua gamba senza consenso. Il fondatore di Tesla avrebbe poi proposto alla donna di regalarle un cavallo per un massaggio erotico. I fatti sarebbero avvenuti nel 2016 e denunciati in una dichiarazione che cita come testimone anche un’amica dell’assistente di volo.

A sostegno della storia ci sono alcune registrazioni ed email che il media americano ha visionato. L’assistente ha confidato all’amica che dopo aver accettato il lavoro è stata incoraggiata ad ottenere la licenza di massaggiatrice proprio per fare massaggi a Musk. Poi durante un volo alla fine del 2016 è stata invitata nella sua cabina per un massaggio completo. Quando è arrivata la donna ha visto Musk completamente nudo tranne che per un lenzuolo che copriva la metà inferiore del suo corpo. Durante il massaggio Musk le ha mostrato i genitali e l’ha toccata. Poi le ha offerto di comprarle un cavallo se avesse "fatto di più", riferendosi chiaramente ad atti sessuali.

La difesa di Musk

Elon Musk nega tutto: "Se fossi incline alle molestie, questa difficilmente sarebbe la prima volta nella mia carriera che emergerebbe", afferma, definendo l'articolo "politicamente motivato".

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x