Sabato, 29 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Uomo ingoia Nokia 3310, dopo 4 giorni il telefono viene estratto e funziona

Protagonista un 33enne del Kosovo, il quale ha messo a rischio la sua vita ingoiando intero un Nokia 3310

03 Settembre 2021

Uomo ingoia Nokia 3310, dopo 4 giorni il telefono viene estratto e funziona

Fonte: Facebook

Eh, le cose di "una volta", si sa, sono sempre meglio; e tra le cose di "una volta" (le virgolette sono d'obbligo per non farci sentire tutti vecchi) c'è il famoso Nokia 3310, che continua a conservare la sua nomea di oggetto resistente e infrangibile. Nemmeno lo stomaco di un 33enne del Kossovo è riuscito a danneggiare il telefono. Anzi, è stato il telefono che ha rischiato di danneggiare, o meglio uccidere il poveretto. L'uomo, infatti, ha avuto l'idea "brillante" (qui le virgolette ci stanno tutte) di ingoiare il telefonino e far finta di nulla per 4 giorni. Solo dopo quasi una settimana, infatti, il 33enne si è sentito male. Per questo motivo si è recato al pronto soccorso dove ha raccontato ai medici quello che aveva fatto.

Ingoia Nokia 3310, dopo 4 giorni il telefono funziona

Il 33enne è stato operato con massima urgenza. C'era infatti il rischio che le parti chimiche del telefono potessero ucciderlo. A svolgere l'operazione il dottor Telaku, primario di gastroenterologia dell'ospedale locale di Pristina. Il dottore ha mostrato con un post su Facebook la Tac che ha confermato la presenza del telefonino dell'addome. L'oggetto è stato estratto in via endoscopica dopo essere stato diviso in tre parti. Il timore maggiore era legato alla batteria e agli acidi che poteva rilasciare. 

Ma non è finita qui. Quello che è conosciuto come uno dei telefonini più indistruttibili della storia dei telefonini ha mantenuto intatta la sua fama. Anche in questo caso non si è rotto (salvando così il paziente e permettendo che non ci fossero gravi conseguenze). Resta comunque sconosciuto il motivo del gesto. In ogni caso, restiamo certi che, se il telefono non fosse stato estratto, l'uomo sarebbe stato contattabile ancora a lungo, almeno fino all'esaurimento della batteria. Ma va bene così: tutto è finito per il meglio.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x