Sabato, 29 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Giappone, la principessa Mako pronta per il matrimonio: addio al titolo e niente cerimonie

Sarà la prima donna della famiglia imperiale a rinunciare all'iter tradizionale per il matrimonio

01 Settembre 2021

La principessa Mako pronta per il matrimonio: addio al titolo e niente cerimonie

La principessa Mako è finalmente pronta per il matrimonio. La nipote dell'imperatore giapponese Naruhito, e il suo fidanzato Kei Komuro si sposeranno entro la fine dell'anno e potrebbero iniziare presto una nuova vita negli Stati Uniti. A fare scalpore, oltre ai ben 2 anni di attesa prima del sì all'altare, è la scelta della principessa di rinunciare al titolo nobiliare per sposare il suo amato, che invece è un comune cittadino giapponese.

La "lady Diana" del sol levante avrebbe inoltre rinunciato alle tradizionali cerimonie che accompagnano il rito del matrimonio presso la casa imperiale: uno choc se pensiamo all'importanza dell'etichetta nel contesto sociale giapponese. Una disputa sul patrimonio finanziario della famiglia del fidanzato avrebbe, inoltre, spinto la principessa a rifiutare il pagamento che la famiglia del fidanzato deve ai genitori della sposa, una somma che di solito super i 150 milioni di yen (1,36 milioni di dollari).

La principessa Mako pronta per il matrimonio: addio al titolo e niente cerimonie

Il matrimonio della principessa Mako e il suo fidanzato, Kei Komuro, è stato rinviato di oltre due anni a causa di una diatriba famigliare sul patrimonio della principessa. Entrambi 29enni, ora puntano a celebrare le nozze senza clamore. Se la principessa sposasse Komuro senza cerimonie tradizionali, sarebbe il primo membro femminile della famiglia imperiale- dal Dopoguerra a prendere una decisione così forte. I riti a cui la principessa ha rinunciato comprendono una lunga serie di cerimonie di fidanzamento in cui le famiglie dei fidanzati si scambiano doni, oltre a una cerimonia per incontrare ufficialmente l'imperatore e l'imperatrice prima del matrimonio.

Komuro attualmente vive negli Stati Uniti, dopo essersi laureato a maggio in giurisprudenza presso la Fordham University nello Stato di New York e aver sostenuto l'esame di stato a luglio. Il risultato dell'esame sarà annunciato entro metà dicembre e il ragazzo dovrebbe trovare lavoro presso uno studio legale negli States. 

La principessa Mako si sposa. Il padre: "Approvo che si sposino"

Sentimenti contrastanti quelli dei giapponesi nel vedere la storia tra la principessa Mako e Komuro giungere al traguardo del matrimonio. "I sentimenti della principessa Mako dovrebbero essere rispettati", ha detto Yuko Chiba, 52 anni. Anche Rena Aoki, una studentessa universitaria di 20 anni, ha detto: "Anche se la principessa Mako è nata regale, è un essere umano. Penso che sia stato soffocante vedere molte critiche su di lei online. Spero che vivrà la sua vita e sarà felice".

L'anno scorso, il principe ereditario Fumihito, il fratello minore dell'imperatore, ha dichiarato di approvare il matrimonio della figlia maggiore con Komuro: "Approvo che si sposino. La Costituzione dice che il matrimonio deve essere basato solo sul mutuo consenso di entrambi i sessi. Se questo è ciò che vogliono veramente, allora penso che sia qualcosa che devo rispettare come genitore".

Il fratello della principessa Mako, il principe Hisahito, 14 anni, secondo in linea di successione al trono imperiale giapponese, è l'unico erede della sua generazione poiché la legge sulla casa imperiale afferma che solo i maschi con discendenza diretta maschile dagli imperatori possono salire al trono. Degli attuali 18 membri della famiglia imperiale, tra cui l'ex imperatore Akihito, 87 anni, e l'ex imperatrice Michiko, 86, che non svolgono più funzioni ufficiali, 13 sono donne. Sei delle donne, inclusa la principessa Mako, sono attualmente nubili.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x