Mercoledì, 19 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Afghanistan, esplosione a Kabul: panico in aeroporto. Testimoni parlano di un razzo

Lo ha riferito la Bbc, citando fonti del locale ministero della Salute

29 Agosto 2021

Afghanistan, esplosione a Kabul: panico in aeroporto. Testimoni parlano di un razzo

Fonte: twitter

Afghanistan, nella giornata di domenica 29 agosto una nuova esplosione ha devastato alcune abitazioni vicino all'aeroporto di Kabul. Lo scrive sui social Secunder Kermani, corrispondente della Bbc, citando fonti del ministero afghano della Salute. Al momento  si hanno notizie di due vittime (tra cui un bambino) e tre feriti. In questi casi, però, si teme che il bilancio sia destinato ad aggravarsi ulteriormente. Dalle immagini, pubblicate sui social dalla tv Al Arabiya si vede un'alta colonna di fumo che si alza nel cielo della città.

Afghanistan, esplosione a Kabul: nuvola di fumo oscura aeroporto. Testimoni parlano di un razzo

Il presidente Usa Joe Biden aveva avvisato che fonti di intelligence davano come imminente un nuovo attacco contro lo scalo, ma anche questa volta non si è riusciti a impedirlo. Alcuni testimoni hanno riferito di almeno un razzo che avrebbe centrato una zona residenziale nell'area di Khajeh Baghra, non lontano dall'aeroporto.

Intanto, l'ex ministro degli Interni afgano, Masoud Andarabi, ha denunciato l'uccisione da parte dei talebani del cantante folk Fawad Andarabi. La notizia è stata riportata dal Guardian citando un tweet del politico. Il "brutale omicidio", ha riferito, è avvenuto è avvenuto ad Andarab, nella parte meridionale della provincia di Baghlan. Il musicista è stato prelevato da casa sua e colpito dai talebani. "Non ci piegheremo alla loro brutalità", ha scritto l'ex ministro.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x