Giovedì, 05 Agosto 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Trump, oggi in arrivo il fascicolo con le accuse contro la Trump Organization

Dopo tre anni di indagini emergono dettagli su favoritismi e evasioni da parte dell'ex presidente statunitense e i suoi attaché

01 Luglio 2021

Trump e la teoria del complotto Italygate: "Due donne dietro il ko al voto Usa 2020"

Trump (fonte: LaPresse)

È in arrivo lo stormo legale su Donald Trump e soci: oggi è in arrivo il fascicolo con le accuse contro la Trump Organization, che verrà deposto presso la procura di Manhattan. Le accuse penali contro l'omonima società dell'ex presidente degli Stati Uniti e il suo direttore finanziario Allen Weisselberg sono arrivate nella giornata di mercoledì 30 giugno, ma si trovano ancora sigillate e verranno rivelate ufficialmente durante la giornata. Le accuse sono le prime a derivare da un'indagine durata quasi tre anni e portata avanti dai pm di New York su Trump e sui suoi affari.

Lo stesso Trump non dovrebbe essere chiamato a giudizio questa settimana, ha detto il suo avvocato, anche se confessa di conoscere lo stato delle indagini. Una sentenza contro Trump nei prossimi mesi è una vicenda che desta preoccupazione tra i suoi fedelissimi, perché potrebbe complicare il futuro politico dell'ex presidente, determinato a ricandidarsi nel 2024.

Trump, oggi in arrivo il fascicolo con le accuse dei pm: di cosa si tratta

Le accuse del caso Trump Organization dovrebbero concentrarsi sul fatto che il Cfo della compagnia, Allen Weisselberg, e altri dirigenti abbiano ricevuto vantaggi e benefici come appartamenti senza affitto e auto in leasing senza riportarli correttamente nelle dichiarazioni dei redditi. Mentre su Trump non è ancora chiaro quando inizieranno le confrontazioni ufficiali con i giudici, Weisselberg e la società dovrebbero essere chiamati in giudizio giovedì 1 luglio.

L'avvocato di Trump, Ronald Fischetti, ha detto lunedì 28 giugno che i pubblici ministeri hanno suggerito che le accuse sarebbero state legate a tasse e benefici accessori, ma anche il fatto che Trump potrebbe rientrare solo parzialmente nella cerchia degli indagati. "Quello sarà solo il loro primo colpo", ha detto Fischetti sui pm. Mary Mulligan, una degli avvocati di Weisselberg, ha rifiutato di commentare possibili accuse. In una dichiarazione di lunedì, Trump ha accusato i pm di essere di parte e ha affermato che le azioni della sua azienda "non sono in alcun modo un crimine".

Rischio di multe e sanzioni per Trump Organization 

Le accuse potrebbero aumentare la pressione su Weisselberg affinché collabori con i pubblici ministeri, a cui si è opposto fino a oggi. Weisselberg è uno stretto confidente di Trump, rendendo la sua cooperazione potenzialmente cruciale per qualsiasi futuro caso contro l'ex presidente.

Azienda privata a conduzione familiare, la Trump Organization gestisce hotel, campi da golf e resort in tutto il mondo. L'accusa, di per sé, potrebbe minare i rapporti dell'Organizzazione Trump con banche e partner commerciali. Trump, un repubblicano, è stato eletto presidente nel novembre 2016 e prima di entrare alla Casa Bianca nel gennaio 2017 ha affidato la sua azienda a un fondo fiduciario supervisionato dai suoi figli adulti e da Weisselberg, un amico di famiglia che ha mantenuto uno stretto controllo sulle finanze dell'azienda.

Documenti giudiziari, registri pubblici e documenti citati in giudizio hanno dimostrato che Weisselberg e suo figlio Barry hanno ricevuto vantaggi e regali potenzialmente del valore di centinaia di migliaia di dollari, inclusi molti benefici e agevolazioni. I pubblici ministeri nell'ufficio di Vance hanno accelerato la loro attenzione sull'uso di vantaggi e benefici da parte dell'Organizzazione Trump lo scorso autunno. L'ufficio del procuratore generale dello stato di New York Letitia James, che aveva anche indagato sull'organizzazione Trump, ha dichiarato a maggio che la sua indagine si era trasformata in un'indagine penale e che aveva unito le forze con l'ufficio di Vance.

Vance, un democratico, ha esaminato una serie di potenziali illeciti, incluso se la società di Trump abbia manipolato il valore dei suoi immobili per ridurre le tasse e garantire condizioni di prestito favorevoli. Non è chiaro quale ruolo abbia ora Trump all'interno dell'azienda.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x