Martedì, 22 Giugno 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Germania, elezioni locali: Merkel insidiata dall'estrema destra. Sondaggi

Domenica 6 giugno cruciali elezioni locali nell'ex Land della DDR. Il partito di maggioranza centrista è insidiato dai sovranisti di estrema destra dell'Afd. In caso di ko, cambiano le prospettive verso le elezioni dell'autunno

05 Giugno 2021

Angela Merkel

Angela Merkel (fonte foto Lapresse)

Non si vota per la cancelleria. Non ancora, quantomeno. Ma le elezioni locali in Sassonia Anhalt di domenica 6 giugno sono cruciali. La Cdu di Angela Merkel, cancelliera uscente e in procinto di lasciare un immenso vuoto nella politica tedesca, rischia il clamoroso sorpasso dell'estrema destra sovranista di Afd, secondo gli ultimi sondaggi.

Elezioni locali Germania, si rischia l'effetto domino per la cancelleria

In tal caso si rischia l'effetto domino sul voto federale del 26 settembre: una vittoria dell'ultradestra sarebbe un pessimo viatico per il candidato cancelliere dell'unione Cdu/Csu, Armin Laschet, che nelle urne nazionali si vede già fortemente incalzato dalla performance-boom dei Verdi di Annalena Baerbock.

Elezioni locali Germania: Sassonia Anhalt, ultimi sondaggi

Gli ultimi sondaggi in Sassonia Anhalt - dove sono chiamati alle urne circa 1,8 milioni di elettori - garantiscono notevoli mal di testa al governatore uscente della Cdu, Reiner Haseloff, che qui tiene in piedi una rissosa coalizione che comprende Spd e Verdi: secondo l'ultimo rilevamento dell'istituto Insa per la Bild, i cristiano-democratici al 27% sono marcati stretti dall'Afd, che si trova ad un solo punto di distanza. Più favorevole alla Cdu il "Politbarometer" della Zdf, che dà il partito che fu di Adenauer e Kohl al 30% contro il 23 dell'ultradestra, laddove un ulteriore rilevamento dell'Istituto Civey per lo Spiegel vede il distacco di nuovo assottigliarsi, con i cristiano-democratici al 29% dei voti e l'ultradestra che incalza al 28%. Un precedente sondaggio sempre di Insa vedeva addirittura l'Afd prima forza politica con il 26% dei voti, con la Cdu a inseguire al 25%. 

Elezioni locali Germania: voto cruciale per le elezioni generali di settembre

Il voto di domenica è considerato anche un passaggio cruciale nella campagna elettorale in vista dell'election day di fine settembre: un appuntamento già di per sé storico, dato che segnerà l'addio alla cancelleria di Frau Merkel. Ma in ballo ci sono anche le tentazioni di parti della Cdu di andare incontro all'ultradestra, particolarmente forte proprio nei Laender dell'ex Ddr, come dimostra l'elezione di un imprenditore vicino all'ultradestra al vertice della cosiddetta "Werteunion" (l'unione dei valori), ossia la corrente più a destra del partito merkeliano, a sua volta in cerca d'autore dopo l'addio della "ragazza dell'est".
 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x