Domenica, 05 Dicembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Florida, spari sulla folla: 2 morti e 25 feriti

Tre uomini armati di fucili d'assalto hanno sparato sulla folla di un concerto a Miami. In corso la caccia all'uomo

30 Maggio 2021

Florida, spari sulla folla: 2 morti e 25 feriti

Polizia usa (pixabay)

Una sparatoria iniziata dopo la mezzanotte all'ingresso della sala eventi El Mula di Hialea che ha stroncato la vita di due persone, ferendone 25. Queste le notizie che ci giungono da oltreoceano, dove tre uomini armati di pistole e fucili d'assalto hanno brutalmente sparato sulla folla di un concerto a Miami

Sparatoria in Florida: la dinamica dell'accaduto

Gli spari sono iniziate dopo la mezzanotte in una sala per eventi nel blocco 7600 di Northwest 186th Street, una zona non incorporata della contea a ovest di Miami Gardens. I media locali riferiscono che escludendo le due vittime almeno 25 persone hanno riportato gravi ferite e lesioni. Uno di questi sarebbe molto grave. Stando alla descrizione della dinamica del capo della polizia di Miami Alfredo Ramirez i tre assalitori sarebbero scesi da un Suv Nissan Pathfinder bianco per cominciare  a sparare all'impazzata sulla folla raggruppata all'esterno del concerto.

Una sparatoria a cielo aperto dunque, in uno dei locali più affollati della città. Tuttavia, come spiega il comandante, non è la prima volta che accade una cosa simile:  "Ogni weekend è la stessa storia. Si tratta di un atto mirato, non è sicuramente casuale", ha detto Ramirez al Miami Herald.

Sparatoria in Florida: la seconda in un solo weekend

Questa è la seconda sparatoria di massa nell'area di Miami avvenuta nel weekend del Memorial Day:  ancora una vittima e  sei feriti infatti il bilancio di un'altra sparatoria nell'area di Wynwood a Miami.

In corso la caccia all'uomo, ma Ramirez sottolinea: "È molto difficile fermare una piccola quantità di individui che vogliono andare là fuori e commettere un omicidio. Dobbiamo davvero impegnarci quest'estate per proteggere i nostri bambini e la comunità".


   

 

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x