Martedì, 22 Giugno 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Microsoft, Bill Gates costretto a dimettersi “per una relazione segreta”

Bill Gates nel 202o si sarebbe dimesso dal board di Microsoft per una relazione segreta con una dipendente. Ombre sul divorzio dall'ex moglie Melissa

17 Maggio 2021

Microsoft, Bill Gates costretto a dimettersi “per una relazione segreta”. Ombre sul divorzio da Melissa

Bill Gates (fonte Facebook)

Emergono altri dettagli sul divorzio tra Bill Gates e la moglie Melissa: sembra che il patron di Microsoft abbia avuto una relazione segreta con una dipendente, motivo per il quale il board nel 2020 lo avrebbe costretto a dimettersi. Il rumor è stato riportato dal Wall Street Journal, un noto quotidiano americano.

Microsoft, Bill Gates costretto a dimettersi “per una relazione segreta”

Secondo quanto si apprende, i vertici di Microsoft, dopo numerose voci sulla presunta relazione tra Bill Gates e una dipendente, avrebbero avviato un’indagine interna all’azienda per capire di quale natura fossero i rapporti tra Bill e la lavoratrice in questione.

Dopo un’attentata analisi però il board sembra aver ritenuto “non opportuni” proprio tali rapporti. Come racconta il noto quotidiano americano, il Cda Microsoft arruolò alla fine del 2019 uno studio legale per indagare su Gates e la presunta relazione – sentimentale e sessuale – con una dipendente.

Stando a quanto riporta il Wsj l’indagine non si sarebbe mai conclusa: Bill Gates diede “spontaneamente” le dimissioni prima del completamento dell'inchiesta. Le indiscrezioni sulla relazione tra il fondatore di Microsoft e la donna in questione sono state confermate dal portavoce dell’imprenditore miliardario.

“Si, c’è stata una relazione sentimentale quasi 20 anni fa che è finita amichevolmente” ammette il portavoce, che però precisa anche che la decisione di Bill Gates di lasciare l’azienda "non fu affatto legata a tale questione, bensì alla volontà di avere più tempo per le attività filantropiche".

Bill Gates, Melinda preparava il divorzio da anni: c'entra Epstein

Emerge così una nuova luce sul divorzio di Bill e Melinda Gates. Il recente annuncio della fine del matrimonio tra il fondatore di Microsoft e la moglie ha sconvolto non poche persone. Ci sono nuovi dettagli: l'ex signora Gates preparava il divorzio da circa due anni. Il motivo? C'entra Jeffrey Epstein, noto imprenditore americano arrestato per violenza sessuale e traffico di minori.

Era ottobre 2019 quando l'allora moglie di Bill Gates, Melinda, avrebbe iniziato a consultare avvocati divorzisti. A preoccuparla sarebbero stati in particolar modo i numerosi incontri del marito con Jeffrey Epstein, il finanziere ora in prigione per accuse gravissime come traffico internazionale di minorenni.

A rendere noto la notizia è il Wall Street Journal che cita esplicitamente soggetti a conoscenza della vicenda, dopo aver esaminato alcuni documenti riguardo al divorzio dei coniugi Gates. A confermarlo è anche il Daily Beast, giornale che aveva già scritto che Melinda - impegnata da tempo nel promuovere i diritti delle donne - si adirò dopo che nel 2013, insieme al marito, incontrò Epstein nella sua residenza a Manhattan.

In quella occasione - racconta ancora il giornale americano - la signora Gates avrebbe riferito a Bill di non sentirsi per niente a suo agio. Ma sembra anche che a poco valsero le prime impressioni di Melinda sul controverso imprenditore statunitense poiché il patron di Microsoft continuò lo stesso a frequentarlo

Bill Gates divorzio: addio alla moglie Melinda dopo 27 anni

Bill Gates aveva annunciato la separazione tramite un breve post su Twitter. Poche righe per finire uno dei matrimoni più celebri della nostra epoca. "Dopo molte riflessioni e molto lavoro sulla nostra relazione, abbiamo deciso di porre fine al nostro matrimonio. Negli ultimi 27 anni abbiamo cresciuto tre bambini incredibili e costruito una fondazione che lavora in tutto il mondo per consentire a tutte le persone di condurre una vita sana e produttiva."

"Continuiamo a condividere questa missione e continueremo il nostro lavoro sulla fondazione, ma non crediamo più di poter crescere insieme come coppia nella prossima fase della nostra vita. Chiediamo privacy e spazio per la nostra famiglia mentre iniziamo a navigare in questa nuova vita". 

Bill Gates e Melinda: patrimonio di oltre 200 miliardi di dollari

Lo scorso anno Bill Gates si era dimesso dal board di Microsoft, proprio nel momento in cui la pandemia stava dilagando. E ha dedicato quasi tutto il suo tempo alle attività della fondazione guidata dal 2000 insieme alla moglie. La coppia si è conosciuta proprio a Microsoft, dove Melinda svolgeva il ruolo di manager del marketing.

Il patrimonio della famiglia Gates è immenso. La ricchezza del fondatore di Microsoft ammonta a 133 miliardi di dollari al gennaio 2021, quella della moglie a 70 miliardi di dollari. Il restante 1% di azioni detenute dalla coppia in Microsoft, poi, vale oltre 7 miliardi di dollari, mentre la fondazione Bill e Melinda Gates detiene asset per un valore di oltre 50 miliardi di dollari.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x