Mercoledì, 03 Marzo 2021

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Morto Larry Flynt, il re del porno nemico di Trump

Fondatore della rivista pornografica Hustler, Flynt aveva creato un impero. Nel 2017 aveva offerto 10 mln di dollari per incastrare Trump.

11 Febbraio 2021

Larry Flynt

Larry Flynt (foto profilo Facebook Larry Flynt)

È morto all'età di 78 anni Larry Flynt, il re del porno statunitense. Nel 1978 un suprematista bianco aveva tentato di ucciderlo e da quel momento Flynt diventò paraplegico. È deceduto nella notte, presso l'ospedale Cedars-Sinai a Los Angeles, per "l'insorgere di un'improvvisa malattia" ha riferito un portavoce. Accanto a lui, fino all'ultimo momento, la moglie Liz e la figlia Theresa.

Editore della nota rivista pornografica Hustler, Flynt in America era noto per le sue battaglie a difesa della libertà di espressione. Celebre in campo pornografico, il suo impero comprendeva anche canali televisivi per adulti, un casinò, distribuzione di film e merchandise.

Usa, Larry Flynt: da Clinton a Trump

Nel 1998, mentre il presidente Bill Clinton era nell'occhio del ciclone per il caso Lewinsky, Flynt offrì un milione di dollari per chiunque potesse fornire informazioni compromettenti su alti funzionari del governo coinvolti in scandali sessuali. Stessa proposta fece nel 2017, quando comprò una pagina sul Washington Post e offrì una ricompensa di 10 milioni di dollari per informazioni che portassero "all'impeachment e alla rimozione dall'ufficio" dell'allora presidente Usa Donald Trump

Una vita intensa e piena di eccessi: dalla pornografia, alla tossicodipendenza, fino alle battaglie giudiziarie. Nel '96 uscì anche il film "The People vs Larry Flynt" diretto da Milos Forman. La pellicola, candidata agli Oscar, vinse due Golden Globe per la regia e la sceneggiatura. Forman ottenne l'Orso d'Oro dal Festival di Berlino l'anno successivo.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

iGdI TV

Articoli Recenti

Più visti