Martedì, 09 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Moneta Vaticano da 20 euro: iniettato il vaccino contro il covid a un giovane

Moneta da 20 euro pro-vax del Vaticano raffigurante un giovano a cui viene iniettato il vaccino contro il covid

25 Giugno 2022

Moneta Vaticano da 20 euro: ad un giovane viene inoculato il vaccino covid

Nasce la moneta pro vax raffigurante un giovane che si vaccina contro il covid. L'idea è venuta al Vaticano che ha coniato la moneta da 20 in argento. Una vera e propria opera di Chiara Principe e Annalisa Masini e che ha come sfondo il vaccino contro la pandemia che ha caratterizzato il mondo negli ultimi due anni.

Moneta Vaticano da 20 euro: l'importanza del vaccino per Papa Francesco

Le nuove monete contro il covid di Papa Francesco sono state recentemente molto apprezzate dai collezionisti che hanno cercato di accaparrarsele al punto che la moneta non vale 20 euro come valore nominale, ma on-line viene venduta ad un prezzo decisamente superiore ai 200 euro. Alcuni siti di numismatica infatti vendono la moneta raffigurante il giovane a cui un medico e un infermiere inoculano un vaccino contro il covid-19 anche a 230 euro.

Infatti Papa Francesco ha sempre sottolineato l'importanza di affidarsi alla scienza per contrastare il virus e, a tal proposito, ha indicato come prioritaria l'importanza vaccinale chiedendo ai governi di perseguire lo sforzo di vaccinare anche "i popoli più poveri della terra".

Sulla faccia della moneta è raffigurato un medico, un infermiere e un ragazzo a cui viene inoculata una dose di vaccino.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x