Martedì, 25 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Bain & Company: Valeria Sterpos, Leonardo Scamazzo e Mattia Bernardi nominati nuovi Partners

Le nomine italiane si inseriscono nel più ampio contesto delle 78 promozioni a livello globale: le donne rappresentano il 26% dei professionisti promossi quest’anno

14 Gennaio 2022

Bain & Company: Valeria Sterpos, Leonardo Scamazzo e Mattia Bernardi nominati nuovi Partners

Roberto Prioreschi, Managing Director Bain & Company Italia

Bain & Company comunica l'ingresso di Valeria Sterpos, Leonardo Scamazzo e Mattia Bernardi come nuovi Partner del gruppo. Le tre risorse dell’ufficio italiano – che vantano un’expertise consulenziale ultradecennale, solida e diversificata - dal 1° gennaio 2022 - sono infatti entrati a far parte del Partnership Team della società di consulenza strategica.

Le nomine italiane si inseriscono nel più ampio contesto delle 78 promozioni a livello globale: le donne rappresentano il 26% dei professionisti promossi quest’anno.

Bain & Company, con le nuove nomine salgono a 57 i partners operanti in Italia

Valeria Sterpos si è laureata a Sciences Po Paris ed è entrata in Bain nel 2007, maturando un’esperienza significativa nella practice Energy e Natural Resources. Valeria ha supportato i principali player del settore a livello globale su grandi programmi di trasformazione strategica, percorsi di ottimizzazione operativa e su iniziative di sviluppo di nuove competenze e modelli di lavoro agili e digitali.

Sterpos, che coordina per l’ufficio italiano l’affinity group Woman At Bain, ha commentato così la nomina: “Sono onorata ed orgogliosa di unirmi alla partnership di Bain & Company. Le sfide dei nostri clienti si evolvono continuamente ed in particolare il settore Energy deve essere motore di accelerazione della transizione energetica: non c’è niente di più stimolante che supportare clienti ambiziosi, insieme ad un team di colleghi straordinari. Questa sfida di business si accompagna anche da una profonda responsabilità sullo sviluppo della generazione di talenti di domani: competenze nuove in un contesto lavorativo innovativo, diverso ed inclusivo. Nel mio nuovo ruolo di Partner parteciperò con passione per creare nuove storie di successo per i nostri clienti e per Bain”.

Leonardo Scamazzo si è laureato in Ingegneria presso il Politecnico di Milano e, dopo aver svolto alcuni tirocini nell’area M&A e corporate finance di prestigiose realtà del settore bancario ed energetico, è approdato come consulente in Bain nel 2009. Dopo un MBA alla London Business School, è rientrato in Bain nel 2014 nella practice Energy e Natural Resources, occupandosi prevalentemente di modelli operativi per aziende del settore oil & gas, di grandi programmi di trasformazione e miglioramento delle performance operative.

Scamazzo ha commentato così a margine della nomina: “Sono entusiasta di entrare a far parte della partnership di Bain & Company, in particolare in un momento di profonde trasformazioni per interi settori economici. Nel settore Energy ad esempio siamo davanti ad una sfida epocale, ovvero soddisfare la domanda crescente di energia a livello globale e al contempo azzerare le emissioni nette. Sono orgoglioso di poter aiutare ancor più da vicino i nostri 2 clienti nell’affrontare tali sfide e definire insieme nuovi standard di eccellenza. Passione per i risultati, spirito di squadra, onestà intellettuale e concretezza sono i valori fondanti di Bain, in cui mi riconosco e che porto avanti quotidianamente”.

Mattia Bernardi si è laureato in Ingegneria all’Università degli Studi di Padova e ha ottenuto un MBA al Collège des Ingénieurs di Torino. Nel 2012 è entrato in Bain, e – all’interno della practice Industrial - ha sviluppato numerose esperienze in grandi programmi di trasformazione industriale post acquisizione, in particolare nei settori Paper & Packaging, Metals e Machinery. In questi settori ha acquisito anche competenze distintive in ambito Operations, Sostenibilità e Digital.

"Sono davvero onorato di entrare a far parte del Partnership Team di Bain & Company, dopo 10 anni emozionanti trascorsi in questo meraviglioso team di professionisti", ha commentato Bernardi. "E sono proprio i concetti di team, diversità e inclusione, pilastri fondamentali della nostra cultura aziendale, i valori che mi hanno accompagnato lungo tutto questo percorso. In Bain ho compreso davvero come valorizzare al meglio le diversità e le potenzialità di ciascuno, perché l’insieme vale molto più della somma delle singole parti. E sono felice che questo importante passo della mia carriera avvenga proprio in questo periodo e in un contesto di grandi trasformazioni industriali spinte dai venti di sostenibilità e digitalizzazione che apriranno grandi opportunità di crescita per noi e le aziende con cui ogni giorno collaboriamo.”

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x