Lunedì, 08 Agosto 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

FS Italiane: Riccardo Corsini nominato nuovo Responsabile Advertising e Brand Reputation

Riccardo Corsini entra nella squadra di Torchia come nuovo Responsabile Advertising e Brand Reputation del Gruppo FS Italiane

04 Gennaio 2022

FS Italiane: Riccardo Corsini nominato nuovo Responsabile Advertising e Brand Reputation

Riccardo Corsini (fonte: Linkedin)

Riccardo Corsini nominato nuovo Responsabile Advertising e Brand Reputation del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane. Un nuovo ingresso per la squadra di Luca Torchia, che da luglio 2021 è diventato Chief Communication Officer del gruppo.

Corsini proviene da Cassa Depositi e Prestiti dove da maggio 2020 ha ricoperto la carica di Communications Director in Cdp Venture Capital SGR SpA. 

FS Italiane: Riccardo Corsini ha una comprovata esperienza di lavoro nel settore delle pubbliche relazioni e delle comunicazioni

Nel 1999 consegue la laurea in Giurisprudenza all'Università di Torino con successiva abilitazione alla professione di avvocato. Prosegue i suoi studi con un Master in Responsabilità degli amministratori delegati alla Sda Bocconi, e uno in Management delle organizzazioni no Profit all’Università di Genova.

Nella sua carriera professionale, Corsini ha lavorato per 3 anni, dal 2014 al 2016, in Burson-Masteller e per quasi 10 anni, dal 2009 al 2017, in Wpp, ricoprendo la carica di VP-Head of External Relations per l’Italia. Da gennaio 2022 è professore a contratto presso la Luiss Business School di Roma e insegna Personal Branding e Advertising.

Nel suo cv, si legge anche una parentesi con la politica. Nel 2009, infatti, è stato funzionario onorario per il Dipartimento della Gioventù presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

In generale, Corsini si definisce un avvocato e membro esperto del Consiglio di amministrazione con una comprovata esperienza di lavoro nel settore delle pubbliche relazioni e delle comunicazioni. Aggiunge di essere anche un esperto in Content Management, Branding, ADV, Crisis Management, Public Affairs, Digital Advertising, Event Management, Media Relations e un forte professionista dello sviluppo aziendale.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x