Martedì, 25 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Green Arrow Capital: al via la cessione del 100% della partecipata Farmol a Portobello Capital

Il disinvestimento di Farmol rappresenta la prima exit di successo a testimonianza della capacità di Green Arrow Capital di gestire le società in portafoglio con un approccio orientato alla crescita

28 Luglio 2021

Green Arrow Capital

Green Arrow Capital (“GAC”) - uno dei principali operatori italiani indipendenti specializzato negli investimenti alternativi - annuncia di aver finalizzato, con l’investitore spagnolo di private equity Portobello Capital, la cessione del 100% della partecipata Farmol, uno dei principali contoterzisti europei (Contract Manufacturing Organisation o “CMO”) specializzato principalmente nella formulazione e riempimento di prodotti con tecnologia aerosol e di liquidi ad alta viscosità per grandi multinazionali del largo consumo nei settori del Personal, Home e Health care.

Green Arrow Capital: al via la cessione del 100% della partecipata Farmol a Portobello Capital

Farmol è la prima exit di Green Arrow Private Equity Fund 3, e sottolinea la capacità di Green Arrow Capital di supportare le società in portafoglio nell’implementazione di una strategia di crescita volta all’internazionalizzazione. Fondata nel 1946, con sede a Comun Nuovo (Bergamo), Farmol impiega circa 700 persone e opera attraverso sei stabilimenti produttivi situati in Italia, Ungheria, Slovacchia e Tunisia, con una capacità produttiva annuale di circa 500 milioni di unità. Negli ultimi anni, Farmol ha generato una crescita organica a doppia cifra consolidando il proprio posizionamento quale fornitore di riferimento delle più importanti multinazionali di beni di largo consumo a livello globale. Grazie ad un approccio fortemente incentrato sul cliente, Farmol è riconosciuta quale partner flessibile e affidabile con una forte attenzione alla qualità, all’ efficienza nei costi, all'innovazione di prodotto e alle soluzioni rispettose dell’ambiente. Nel 2020, Farmol ha generato ricavi per oltre 110 milioni di euro, lanciato diverse nuove soluzioni di prodotto e diversificato ulteriormente il proprio business entrando nel settore dell’Healthcare e dimostrando la resilienza della propria attività alle diverse condizioni di mercato.

Nel 2021, Farmol ha vinto un ADF Paris Innovation Award grazie allo sviluppo di un deodorante con propellente naturale conforme agli standard Cosmos Organic BIO e Vegan, sviluppato in collaborazione con un cliente chiave. Inoltre, Farmol ha continuato a investire nella divisione Healthcare, con l'obiettivo di diventare uno dei principali produttori europei di soluzioni aerosol (spray sterili, prodotti pressurizzati e dispositivi medici) in collaborazione con primarie aziende farmaceutiche. "Siamo lieti di aver trovato in Portobello Capital un investitore affidabile in grado di continuare il percorso di crescita che abbiamo intrapreso cinque anni fa con Farmol. Questa operazione è la prima exit di successo per Green Arrow Private Equity Fund 3, realizzata in un contesto di mercato incerto, e sottolinea dunque la capacità di Green Arrow Capital nel gestire le società in portafoglio con un approccio orientato alla crescita, accompagnando il management nella strategia di sviluppo e di leadership sui mercati internazionali.

Approccio che sarà replicato anche nel nostro prossimo fondo Green Arrow Private Equity IV, che avrà un focus sulle aziende eccellenti del mid-market italiano”," hanno dichiarato Daniele Camponeschi e Massimo Massari, rispettivamente co-fondatore e CIO del Gruppo e Managing Director della divisione Private Equity di Green Arrow Capital. Grazie all’investimento di Portobello, Farmol punta a rafforzare ulteriormente la propria leadership nel mercato dell’aerosol, attraverso acquisizioni e un percorso di ulteriore crescita organica, lo sviluppo delle attività nell’Healthcare e di nuove categorie di prodotti, la capacità di innovazione e l’impegno nelle tematiche ESG. "Siamo molto felici di annunciare l'investimento in Farmol di Portobello Capital.

L’attenzione alla crescita, l'approccio alla creazione di valore, la rete e le risorse finanziarie di Portobello contribuiranno a migliorare le competenze di Farmol per continuare a offrire le migliori soluzioni ai nostri clienti e consolidare la nostra leadership in Europa" sottolinea Francesco Maestri, CEO di Farmol. "Riteniamo che Farmol abbia il potenziale per capitalizzare le opportunità di crescita presenti nel settore del Consumer Contract Manufacturing. Siamo entusiasti di poter collaborare con un management team esperto e professionale come quello di Farmol e poter proseguire insieme nell’obiettivo di consolidarne il posizionamento quale leader di mercato", sottolinea Luis Peñarrocha, socio fondatore di Portobello Capital.

"La forte attenzione di Farmol al servizio clienti ha permesso all'azienda di affermarsi come partner di riferimento per molti dei suoi attuali clienti e siamo desiderosi di sostenere l'azienda nella sua ulteriore espansione, anche in nuove categorie di prodotti, segmenti e aree geografiche" - ha aggiunto Antonio Todisco, direttore di Portobello Capital - "Farmol rappresenta il secondo investimento diretto di Portobello in Italia, un mercato prioritario per la sua strategia di internazionalizzazione in cui ha sviluppato una forte rete, reputazione e capacità di esecuzione che consente di continuare ad espandere il business in futuro.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x