Domenica, 09 Maggio 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Pfizer, svelati i guadagni grazie al vaccino contro il Covid: record per l'azienda

La società americana ha rivisto al rialzo le stime per l’anno in corso grazie al vaccino contro il Covid da cui prevede di ottenere oltre un terzo del fatturato

04 Maggio 2021

Pfizer, svelati i guadagni grazie al vaccino contro il Covid: record per l'azienda

Fonte: lapresse.it

Svelati i guadagni del gruppo farmaceutico americano Pfizer, che, soprattutto grazie al vaccino contro il Covid, ha chiuso il primo trimestre del 2021 con ricavi pari a 14,582 miliardi di dollari. L'azienda, dunque, rispetto allo scorso anno ha visto un aumento del 45%. Solo grazie al vaccino per il Covid-19, come ha comunicato il Sole 24 Ore, sono pervenute entrate per 3,5 miliardi di dollari.

Pfizer, svelati i guadagni grazie al vaccino contro il Covid: record per l'azienda

L'annuncio è stato dato proprio dalla stessa società in un comunicato. Pfizer ha inoltre affermato che nei primi 3 mesi ha visto un utile per azione pari a 0,93 dollari, in aumento del 47% su base tendenziale. Infine l'azienda ha comunicato di aver rivisto al rialzo le sue previsioni di vendita annuali per il vaccino anti Covid-19 che ha sviluppato insieme alla tedesca BioNTech.

La casa farmaceutica statunitense prevede infatti vendite per 26 miliardi di dollari legate al vaccino nel 2021, in aumento rispetto alla sua precedente previsione, che era di circa 15 miliardi di dollari. L'obiettivo presume che 1,6 miliardi di dosi di vaccino verranno somministrate durante l'anno. Tuttavia Pfizer e BioNTech puntano a produrre ben 2,5 miliardi di fiale nel 2021, in tal caso i ricavi lieviterebbero ben oltre i 26 miliardi di dollari stimati finora. Che dire? Adesso sappiamo perché le grandi case farmaceutiche non vogliono condividere, come per altro era prevedibile, i propri brevetti. Quelli del "andrà tutto bene" e quelli del "con il Covid diventeremo tutti più buoni" si mettano dunque il cuore in pace.

Pfizer, svelati i guadagni grazie al vaccino contro il Covid: "Non potrei essere più orgoglioso"

Pfizer migliora infine la guidance per il 2021 e si attende ricavi compresi in una forchetta tra 70,5 e 72,5 miliardi di dollari. La precedente guidance vedeva ricavi compresi tra 59,4 e 61,4 miliardi di dollari. Oltre un terzo dei ricavi dunque arriverà dal vaccino contro il Covid.

"Non potrei essere più orgoglioso di come Pfizer ha iniziato il 2021 - ha fatto sapere l’amministratore delegato Albert Bourla -. Sulla base di quanto abbiamo visto finora prevediamo una domanda durevole per il nostro vaccino". Ma non è finita. Le autorità sanitarie americane, nei prossimi giorni, dovrebbero dare l’autorizzazione alla somministrazione del vaccino Pfizer anche nella fascia di età da 12 a 15 anni. Anche l’Ema, l’Agenzia europea del farmaco, sta esaminando questa possibilità. In settembre Pfizer conta di presentare i dati sull’efficacia del vaccino per i bambini da 2 a 11 anni.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti