Mercoledì, 05 Ottobre 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Anniversari e ricorrenze del 2022, i più importanti da ricordare

Gli anniversari e le ricorrenze del 2022 da ricordare

28 Gennaio 2022

giovanni falcone

Il 2022 sarà l'anno di alcune ricorrenze che riguardano personaggi compianti e amatissimi, da Pier Paolo Pasolini a Lady D, ai giudici eroi Falcone e Borsellino. Ma ricorderemo anche i cento anni della marcia su Roma e l'inizio del Fascismo, che in quel 1922 cambiò la storia d'Italia. 

Gli anniversari più importanti del 2002: da Molière alla strage di Capaci

Nel gennaio del 2002, esattamente 20 anni fa, nelle nostre tasche entrava ufficialmente la moneta unica europea, l'amato (e odiato) Euro. E mentre Jim Carrey festeggia i suoi 50 anni il 17 gennaio, due giorni prima, il 15 gennaio si celebrano i 400 anni dalla nascita del grande Molière.

Insieme all'euro si festeggiano anche le radici europee: il 7 febbraio 2022 il Trattato di Maastricht compie 30 anni. Il documento darà vita al Consiglio dell’Ue e alla Bce, gettando le basi dell’odierna Unione europea. 

Tra le date da ricordare c'è il 5 marzo: Pier Paolo Pasolini e i suoi 100 anni dalla nascita, una occasione per ricordare l'opera e il pensiero del grande maestro della letteratura italiana.

La ricorrenza dei trent’anni della strage di Capaci, che addolora ancora il Paese per la perdita del giudice Giovanni Falcone si celebra il 23 maggio. Pochi mesi dopo, il 19 luglio ricorre il trentennale della morte di Paolo Borsellino in un anno orribile per gli italiani.

Anniversario della morte di Lady D, tra le ricorrenze importanti del 2022

Il 17 giugno 1972, cinquant'anni fa, esplodeva il caso Watergate: l’arresto di cinque uomini, poi condannati per spionaggio, avrebbe poi portato alle dimissioni del Presidente Richard Nixon due anni dopo. Sarà ricordato come lo scandalo degli scandali. Ma il 2022 sarà anche l'anniversario piacevolissimo della fondazione della mitica band dei Rolling Stones il 12 luglio del 1962, sessant'anni fa.  

Il 31 agosto di venticinque anni fa moriva in un incidente stradale Lady D, una delle donne simbolo di dolcezza, eleganza e fragilità, amata in tutto il mondo.

Il 28 ottobre del 1922 le camicie nere di Benito Mussolini danno vita alla Marcia su Roma, inizio della dittatura fascista in Italia che per un ventennio segnerà la storia della Repubblica Italiana

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x