Lunedì, 29 Novembre 2021

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Lorenzo Adamo: al pianista il Primo Premio del Worldvision Music Online Competition

Importante ora votarlo online anche al secondo turno

Di Paolo Brambilla

27 Ottobre 2021

Lorenzo Adamo: al pianista il Primo Premio del Worldvision Music Online Competition

Importante ora votare online Lorenzo Adamo anche al secondo turno: il voto del pubblico è indispensabile per migliorare il punteggio. Questo è il link per votare

Il concorso

Aperto l’estate scorsa a violinisti, violisti, violoncellisti, contrabbassisti, pianisti e arpisti internazionali di età compresa tra 16 e 35 anni, il concorso prevede numerosi e severi turni, al termine dei quali il vincitore del primo premio riceverà 100.000 euro e la partecipazione a concerti interamente sovvenzionati alla Philharmonie di Berlino, Carnegie Hall e Zaryadye Sala.

Selezioni molto impegnative, il pubblico vota online

Ora siamo solo al primo turno, e il premio finale è ancora lontano, ma già il giovane pianista italiano Lorenzo Adamo si è aggiudicato il Primo Premio del Worldvision Music Online Competition di questa prima fase. La fase finale del concorso si terrà il 27 febbraio 2022, presso la Konzerthaus Wien di Vienna.

Le giurie regionali, nazionali, semifinali e finali di quest'anno sono disponibili a questo link

"Avevamo un obiettivo molto ambizioso: creare un concorso online che avesse un formato completamente nuovo per la musica classica, che combinasse la valutazione del pubblico e della giuria professionale", ha affermato il direttore artistico del World Vision Contest Fjodor Elesin. "Abbiamo inventato questo entusiasmante programma che consente ai musicisti di partecipare da remoto e che mira ad aiutarli nelle loro capacità di programmazione, performance, registrazione e coordinamento. Abbiamo anche messo insieme il più grande montepremi, crediamo mai offerto da un concorso, con denaro , borse di studio e opportunità di esibizione concesse in tutte le fasi della competizione, quindi nessun talento verrà trascurato."

Lorenzo Adamo

Lorenzo Adamo è nato a Milano l’11/2/2000; si è diplomato in pianoforte al Conservatorio G. Verdi di Milano nel 2019 con 110 e lode ed ha conseguito la laurea magistrale (Master of Performance) con il massimo dei voti al Royal College of Music di Londra nel 2021. Attualmente frequenta l’Artist Diploma al Royal College of Music, dove studia con Norma Fisher e Alexander Romanovsky.

Ha vinto il primo concorso a nove anni (Gioventù Musicale Italiana). Ha poi quasi sempre ottenuto primi premi: American Protégé di New York, tre volte il J.S. Bach di Sestri Levante, tre volte il talent Sony Classical, con una trasmissione radiofonica-premio; il Bettinelli con menzione speciale, il concorso di Oleggio (primo assoluto); nel 2019 il Premio Rancati del Conservatorio di Milano e il “Daniele Ridolfi” (primo assoluto); nel 2020 il “Krainev online Competition” (premio premio); nel 2021 il primo premio del round regionale nel concorso “Worldvision Music Contest”.

Lorenzo si è anche esibito in diversi concerti: più volte a Piano City e  presso l’Associazione Amici del Loggione della Scala; due volte nella sala Verdi del Conservatorio G. Verdi; nel 2019 al Parco Sempione e nel 2020 nella Concert Hall del Royal College of Music di Londra.

Il suo trio di musica da camera ha vinto nel 2018-19 il premio Dragoni della società del Quartetto ed il secondo posto al Premio del Conservatorio; in trio, e come solista, si è esibito in rappresentanza dell’Italia nel Festival di Kyoto del 2018.

Nell’Ottobre del 2021, Lorenzo è stato assunto come accompagnatore del corso Concertmaster Artist Diploma per la prestigiosa Accademia Stauffer (“Stauffer Centre for Strings”) di Cremona. La prima Masterclass del corso è stata tenuta dal Primo Violino dei Wiener Philarmoniker Volkhard Steude.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x