Domenica, 03 Luglio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Guido Lembo: causa morte, malattia e stato di salute

Nella giornata di venerdì 20 maggio 2022 è arrivata la notizia della scomparsa di Guido Lembo: causa morte, malattia e stato di salute

20 Maggio 2022

Guido Lembo: causa morte, malattia e stato di salute

Fonte: Facebook profilo Enzo Campagnoli

Lo chansonnier e fondatore di Anema e Core Guido Lembo è deceduto nella notte tra giovedì 19 e venerdì 20 maggio 2022: causa morte, malattia e stato di salute. L'uomo aveva 75 anni di età. "Amico mio, che dispiacere che mi hai dato, il tuo sorriso e la tua energia resteranno per sempre negli occhi di chi ha avuto la fortuna di conoscerti", lo ha ricordato il direttore d'orchestra Enzo Campagnoli, tramite un post sul suo profilo Facebook.

Guido Lembo: causa morte, malattia e stato di salute

Guido Lembo è deceduto in una clinica di Castellammare di Stabia. Le cause della sua morte sono imputabili alla terribile malattia di cui soffriva. Una malattia con cui aveva lottato a lungo ma alla fine si è dovuto lo stesso arrendere. Per colpa del suo grave stato di salute, Guido era da tempo lontano dal suo lavoro e da amici e parenti. 

Con la morte di Guido Lempo non c'entra nulla il Covid o il vaccino contro il Covid. Questa è una precisazione che si rende sempre necessaria a fronte di soliti che, sul web, da due anni a questa parte, alla morte di ogni persona famosa, cercano correlazioni tra decesso e il virus o il vaccino contro il virus. Correlazione che quasi mai sono state comprovate.

"Ricordo una sera", ha continuato Campagnoli nel suo post. "Ero ad un gala con Serena Autieri a capri, e i nostri amici mi chiesero di scendere da te, beh...quando sono sceso stavi suonando per tutti, rallegrando i cuori di tutti, e quando mi hai visto (non potrò mai dimenticarlo) hai bloccato lo spettacolo per dire a tutti del mio ingresso, ci penso e mi viene da piangere, facesti subito preparare due tavoli con 2 bottiglie di champagne. Grazie Guido, grazie per la tua amicizia, grazie per il tuo grande cuore. Mi mancherai tanto. Le mie più sentite condoglianze a tutta la famiglia, vi sono vicino idealmente con il cuore.

Seguici su

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Più visti

x