Martedì, 25 Gennaio 2022

Seguici su

"La libertà al singolare esiste solo nelle libertà al plurale"
Benedetto Croce

Domnica Cemortan oggi, anni e figlia: da "amante" di Schettino a donna più sexy della Moldavia

La "dama nera" aveva 25 anni quando è avvenuto il naufragio della Costa Concordia che costò la vita a 32 persone. Oggi è una donna completamente diversa

12 Gennaio 2022

Domnica Cemortan

Domnica Cemortan (profilo Instagram)

Domnica Cemortan oggi ha una vita completamente diversa rispetto a quella che conduceva all'epoca del naufragio della Costa Concordia. Di lei si torna a parlare nel giorno del decimo anniversario da quel drammatico disastro che costò la vita a ben 32 persone. Era infatti il 13 gennaio 2012 quando l'Italia fu sconvolta dalla notizia del terribile naufragio, impossibile da dimenticare.

Da quel giorno il nome del capitano della nave da crociera, Francesco Schettino, rimbalzò in tutti i tg. Accanto al suo c'era anche quello di Domnica, la donna che era con lui nella plancia di comando. Etichettata come la "amante" di Schettino, l’opinione pubblica e ei media la ritennero responsabile di aver fatto perdere la testa, e di conseguenza la rotta, al capitano.

Anni

Domnica Cemortan oggi ha 35 anni. All'epoca del naufragio ne aveva 25 ed era ballerina in forze all'equipaggio con varie mansioni.

La "dama nera"

Oltre all'etichetta di presunta amante, i giornali la appellarono anche come "dama nera". Il suo "carrè" biondo e l'accento dell'est portarono molti a definirla frettolosamente persino la "moldava".

In molti la considerarono responsabile di aver fatto perdere la testa al capitano della Costa Concordia. Domnica era con Schettino nella plancia di comando nel momento del folle "saluto" della nave all'Isola del Giglio.

Domnica Cemortan oggi: l'impegno nel sociale

Ma che cosa fa oggi la ex ballerina? Dopo 10 anni dalla tragedia il suo nome torna a circolare suscitando ancora moltissima curiosità. La donna ha 35 anni e conduce una vita completamente diversa. 

Dopo il disastro era tornata nel suo paese d'origine, a Chișinău. Lì avrebbe completato gli studi universitari per poi impegnarsi nel sociale. Secondo quanto emerge dal suo profilo Facebook, si sarebbe dedicata alla politica facendo l’attivista. Avrebbe poi fondato una Fondazione che si dedica a campagne per il sociale e alla lotta contro la violenza sulle donne in Moldavia.

"Da quando mi conosco - si legge nel suo blog domnicacemortan.com - sono sempre stata una persona ribelle. Attivista fin da piccola".

Fra le 100 donne più sexy della Moldavia

La affascinante ex ballerina sarebbe anche una richiestissima opinionista TV. Domnica Cemortan oggi compare persino fra le 100 donne più sexy della Moldavia, come riporta una rivista moldava di gossip.

Figlia

Dopo il naufragio, qualcuno aveva addirittura pensato che la bambina di Domnica fosse figlia di Schettino. "Anche mia figlia adesso? Cosa volete che vi dica. Sì o no? Schettino ha i capelli neri. Mia figlia è bionda. No - aveva sottolineato in un'intervista al settimanale Oggi - non credo proprio sia figlia di Schettino".

La storia con Francesco Schettino

Le voci sulla presunta storia fra la ballerina e il comandante si diffusero alla velocità della luce. In un'intervista al settimanale Oggi fu lei stessa a confermare il flirt. "La storia, se così la vogliamo chiamare - disse - è durata un paio di settimane. Amante mi sembra una parola grossa. Mi sono imbarcata su Concordia il 9 dicembre 2012 e sono scesa il 28. La storia quando è cominciata? Non ho segnato la data, ma era la mia seconda settimana a bordo.

"Ho nascosto la relazione con Schettino - aveva poi confessato - per proteggere me, la mia vita privata e anche quella del comandante". Lui era sposato con Fabiola Russo. "Schettino da quella notte - ha aggiunto Domnica - non l’ho più visto né sentito. Credo avesse altro a cui pensare". "Mai, dico mai - ha sottolineato la donna rispondendo alla domanda se il capitano le avesse chiesto di alleggerire la sua posizione nel processo - si è fatto vivo per chiedere una cosa del genere".

Francesco Schettino è oggi condannato a sedici anni di reclusione per l’incidente all’Isola del Giglio. Il capitano sta scontando la sua pena nel carcere romano di Rebibbia. Lì frequenta corsi universitari in Legge e Giornalismo. Da maggio 2022 potrà richiedere misure alternative alla detenzione in cella.

La diretta su Facebook dopo 10 anni dal naufragio della Costa Concordia

Domnica Cemortan ha deciso di fare una diretta Facebook a 10 anni dal naufragio. "Ho deciso di fare una diretta su questo argomento - ha scritto sul social - se avete domande fatele, che le affronterò. Dopo tanti anni molti pensano ancora che io fossi con il capitano al timone".

La ex ballerina era stata con Schettino a cena, poi era iniziata la corsa verso il Giglio. Secondo le ricostruzioni, lei seguì il comandante sul ponte di comando quando quest'ultimo decise di mostrarle il "saluto" all’isola. Un "saluto" folle che costò la vita a 32 persone.

Commenti Scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Il Giornale d'Italia

Caratteri rimanenti: 400

Articoli Recenti

Più visti

x